Login

DON_CARLO_MONSALVE_PLATANIASLisbona, 18 ottobre 2011. Il Teatro Nacional de São Carlos di Lisbona inaugura la Stagione Lirica 2011-2012 con Don Carlo di Giuseppe Verdi, proposta nella versione in italiano in quattro atti. Purtroppo il clima che si respira non è dei più felici, a causa dei recenti e gravi problemi economici e finanziari che attanagliano l’amministrazione teatrale, è ciò si sente anche in sala.

 

Visto da William Fratti

L’Orquestra Sinfónica Portuguesa e il Coro do Teatro Nacional de São Carlos non sono attenti e precisi come di consueto e questo va ad inficiare tutta l’esecuzione. Sicuramente complice è la direzione tutt’altro che verdiana di Martin André, che ha un gesto troppo ampio, manca di accenti drammatici, non ha colori né sfumature, i suoni sono sempre legati e l’orchestrazione è abbastanza povera, pur avendo a che fare con la partitura di un grand-opéra.
Invece lo spettacolo moderno ideato da Stephen Langridge dona un certo valore aggiunto a questa inaugurazione, del quale certamente va apprezzato il lavoro svolto sui singoli personaggi. Forse le scene costruite da George Souglides sono un po’ spoglie, ma ciò aiuta ad entrare maggiormente nell’atmosfera dittatoriale, trasposta in un ipotetico XX secolo, da cui si evince facilmente che non vi è nulla di diverso rispetto ai rigori delle monarchie assolute. I costumi, sempre di George Souglides, sono ben confezionati DON_CARLO_MONSALVE_MATOSe contribuiscono positivamente, come le luci di Giuseppe di Iorio, alla buona resa della rappresentazione. Il regista inglese riesce a lavorare minuziosamente con ognuno degli interpreti: il gesto, lo sguardo, il movimento, la posizione, sono tutti studiati nello specifico, nulla è lasciato al caso ed il risultato è più che ottimale.
A vestire i panni di Don Carlo è il cileno Giancarlo Monsalve, che gode di un’ottima presenza scenica oltre ad essere un buon attore, ma numerose sono le mancanze sul piano vocale. L’intonazione è buona, ma i centri sono poco corposi, molto opachi e un po’ di lucentezza la si può sentire solo con l’acuto. Anche l’uso dei colori e degli accenti non è dei migliori, pertanto alcune lunghe scene, come i duetti con Elisabetta, risultano essere particolarmente noiosi.
Non lo aiuta certamente la diva nazionale Elisabete Matos nei panni di Elisabetta di Valois, che con l’avanzare dell’età, il progredire dell’usura della voce e la frequentazione di un repertorio sempre più spinto e drammatico, perde costantemente di freschezza, la zona centrale, che già oscillava eccessivamente alcuni anni fa, è sempre più compromessa e solo la tecnica, l’esperienza e una grande professionalità le consentono di portare a termine la recita. Si riscatta nell’aria di quinto atto “Tu che le DON_CARLO_IORIvanità”, dove trova terreno fertile grazie ai numerosi acuti – ancora belli, puliti e ben saldi – e agli accenti drammatici necessari all’esecuzione.
Enrico Iori è l’unico artista italiano della produzione e porta sul palcoscenico del São Carlos un Filippo II verdiano fino all’ultima fibra. La marcatura dell’accento, l’uso dei colori, l’espressività del fraseggio, l’intensità del recitativo, la musicalità del cantabile, fanno pensare a questo basso come un punto di riferimento per l’interpretazione del canto verdiano. I punti di eccellenza, oltre ai bellissimi duetti con Posa e il Grande Inquisitore, sono il grande concertato di terzo atto e la celebre aria “Ella giammai m’amò”, dove le già citate qualità della voce di Iori si impreziosiscono di vigore e passione nella recitazione.
Dimitri Platanias, nei panni di Rodrigo, mostra le sue pregevoli qualità baritonali fin dal primo duetto con Carlo, ma è soprattutto con la romanza “Carlo ch’è sol” che si evidenziano tutte le sue doti liriche. Il duetto con Filippo II è un chiaro esempio di vocalità verdiana e la doppia aria della morte è resa con ottima interpretazione e musicalità. Purtroppo le capacità di attore del baritono greco non sono delle migliori, ma c’è sempre speranza di perfezionamento.
Enkelejda Shkosa si rivela essere un’eccellente belcantista, dotata di tecnica importante, ma allo stesso DON_CARLO_MATOS_SHKOSAtempo è evidentemente poco adatta a questo tipo di repertorio. Il ruolo della Principessa Eboli è sempre più spesso avvicinato, per diversi motivi, dai mezzosoprani provenienti dal belcanto, ma pur essendo intriso di numerosi acuti, necessita di un’impostazione completamente differente, da cui derivano dunque tutte le difficoltà. Proprio per questo la cantante albanese si trova a dover procurare maggiore corposità al proprio registro centrale, perdendo efficacia negli acuti, che deve tenere sempre molto corti. Altrettanti problemi la investono sul piano del volume, che nei momenti più intensi, come nel terzetto con Carlo e Rodrigo, non è sufficiente ad oltrepassare l’orchestrazione verdiana. Ma pur non essendo adatta al ruolo, lo esegue con perizia, grande musicalità e l’interpretazione, soprattutto in “O don fatale” è davvero intensa.
Ayk Martirossian è un adeguato Grande Inquisitore, dotato sia di appropriati gravi, sia di acuti, ma svilisce la sua esecuzione vocale riempiendola di versi e di suoni, che forse crede donino maggiore DON_CARLO_MARTIROSSIANdrammaticità, e invece la ridicolizzano. Buona la resa del personaggio.
Completano il cast dei solisti i poco efficaci Joana Seara, Mário Redondo, Bruno Almeida, Marco Alves dos Santos nelle rispettive vesta di Tebaldo e una voce dal cielo, un frate, il Conte di Lerma e l’Araldo reale.
Decisamente migliori i sei solisti impegnati nella piccola, ma tutt’altro che semplice, parte dei deputati fiamminghi, che riescono a uniformare le proprie voci creando un amalgama davvero interessante.
Pure notevoli sono gli inquisitori.

 

Locandina

Teatro Nacional de São Carlos, Stagione Lirica 2011-2012
Don Carlo

Libretto di Joseph Méry e Camille du Locle Musica di Giuseppe Verdi

Filippo II Enrico Iori
Don Carlo Giancarlo Monsalve
Rodrigo Dimitri Platanias
Il Grande Inquisitore Ayk Martirossian
Elisabetta di Valois Elisabete Matos
La Principessa Eboli Enkelejda Shkosa
Un frate Mario Redondo
Tebaldo / Una voce Joana Seara
Il Conte di Lerma Bruno Almeida
Un araldo Marco Alves dos Santos
Orquestra Sinfónica Portuguesa e Coro do Teatro Nacional de São Carlos: Giovanni Andreoli
Direttore Martin André
Regia Stephen Langridge
Scene e Costumi George Souglides
Luci Giuseppe di Iorio
Nuovo allestimento del Teatro Nacional de São Carlos di Lisbona

FOTO ALFREDO ROCHA/TNSC

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...
AIDA Milano, 18 maggio 2018. Alla Scala ritorna l’opera Aida nel celebre allestimento del...
NORMA Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese...
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
ANNA BOLENA Verona, 4 maggio 2018. Dopo oltre due lustri torna al Teatro Filarmonico Anna Bolena...

Visitatori

Visitatori oggi:60
Visitatori mese:6186
Visitatori anno:79781
Visitatori totali:416919

OperaLibera piace a...