Login

Attila_scala_1Milano, 6 luglio 2011. Molto strano il percorso, al teatro alla Scala, di Attila opera giovanile di Giuseppe Verdi. Vi approda nel dicembre 1846, lo stesso anno della creazione a Venezia, e fino al 1867 si contano ben quattro produzioni.

Segue un silenzio oltre secolare, si deve arrivare al 1975 per una riproposta poi riversata anche in Cd. Altra pausa fino al 1991 con nuova produzione Muti sul podio e Samuel Ramey protagonista. Seguono quattro lustri silenziosi per arrivare alla stagione odierna con l’ennesimo nuovo allestimento. Innanzitutto, è doveroso rilevare che per un’opera così scarsamente rappresentata, anche se di grande valore musicale, non sono tollerabili tre nuove produzioni in trentasei anni, pur considerando che quest’ultima è coprodotta con San Francisco. La regia è stata affidata a Gabriele Lavia, il quale ritorna al primo Verdi dopo i memorabili “Lombardi” degli anni ’80. Il regista parte dal presupposto che ogni epoca ha un mito barbaro, un cattivo. Ciò è vero, basti pensare agli attuali processi dell’Aja ai criminali dei fatti nell’exAttila_scala_2 Jugoslavia. Il regista, per raccontare la parabola finale del barbaro Unno, sceglie il luogo d’elezione destinato al racconto: il teatro. Saranno nel corso dell’opera tre i teatri, tutti diroccati, violentati dall’orda barbarica di un distruttore, uno nell’antica Grecia, un altro ottocentesco con tanto di palchi, infine un cinema, l’attuale mezzo di comunicazione di massa e ultimo sistema d’espressione della recitazione. L’idea in sé è anche originale ma portata sul palcoscenico non tutto funziona. Finché ci si trova in un imprecisato antico momento storico, si trova una certa aderenza con il libretto, il quale non è dei più raffinati, quando poi ci spostiamo nell’’800 e poi in quella specie di sala cinematografica, la visuale e le intenzioni vacillano e lasciano spazio a parecchie perplessità. Lo spettacolo non è sviluppato, tutto si ferma a questa visuale, manca totalmente di teatralità. Lavia è uomo di teatro e anche se le idee non sono trasformate al meglio, egli non trova alcuna difficoltà nel muovere masse e figuranti, diversamente, quanto a recitazione i singoli cantanti sono assai legnosi.Attila_scala_3 I costumi, di Andrea Viotti, sono anonimi, non ascrivibili a nessuna epoca e neppure molto belli perché propongono gli abusati cappottoni militari, nel II secondo il banchetto ottocentesco con tanto di dame in vestiti da sera e cavalieri in frac, alcuni nei palchi addirittura, mi è parso eccessivo. La scena, ideata da Alessandro Camera, è davvero affascinante nel prologo e nel I atto, ma quando si mescolano troppi elementi, perde smalto e significato, inoltre si poteva evitare la proiezione del film in bianco e nero su un “Attila” cinematografico credo anni ‘50, non saprei dire di quale pellicola si tratta forse c’era Amedeo Nazzari da quello che si è potuto vedere. Attila è opera anche patriottica, fu accolta con favore nel 1846 preludio del prossimo illusorio ’48 contro l’oppressione straniera, ma questo non giustifica una concertazione così reboante come quella di Nicola Luisotti, il quale è bacchetta talentuosa che debuttava alla Scala. Il ritmo era eccellente ma destavano molte perplessità sia le sonorità fracassone (percussioni) sia i tempi serratissimi e personalissimi i quali in taluni momenti toglievano pathos e poesia. Ad esempio: la cabaletta di Foresto nel prologo “Cara patria, già madre e reina” è tenuta con un tempo prima lento poi nella seconda strofa velocissimo; nel celeberrimo terzetto finale “Te sol quest’anima” manca la scansione e l’ornamento orchestrale è spento. Sarà anche una personale concezione del direttore ma Luisotti ha ben altre e superiori capacità di concertazione. Del quartetto canoro, nel quale non brillava nessuna stella, si distingue con onore Orlin Anastassov, il quale ha una voce fuori dal comune e se egli sapesse usarla con maggior perizia d’accento eAttila_scala_4 fraseggio saremo sicuramente su altre posizioni. Invece, una certa inerzia interpretativa e un colore non sufficientemente focalizzato ne fanno un interprete dignitoso, quando potrebbe essere ben altro. La dilettantesca tecnica di Elena Pankratova è direttamente proporzionale ad uno strumento vocale di prim’ordine, l’interprete è generica e le lacune nel settore acuto non si contano, oltre alle grandi difficoltà di modulare la voce in piani e sfumature richieste. Sicurissimo è parso Fabio Sartori, che più volte ha vestito i panni di Foresto. L’interprete è generico e il timbro non particolarmente seducente, ma sicurezza, baldanza e proiezione vocale ne fanno un buon cantante di solida consistenza. Marco Vratogna era un Ezio molto generico e con voce ruvida, interprete sommariamente piatto e monotono anche se in possesso di una discreta solidità la quale non è messa ben a fuoco per mancanza di personalità. Buoni gli interventi di Gianluca Floris, Uldino, ed Ernesto Pannariello che interpretava Leone. Ottima la prestazione del coro diretto da Bruno Casoni. Successo molto vivo al termine ma qualche isolato mugugno per soprano e direttore.

 


 


{rokbox thumb=|images/locandinaBTN.png|}index.php?option=com_content&view=article&id=356&tmpl=component&task=preview{/rokbox}

FOTO Brescia e Amisano - Teatro alla Scala


Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
NABUCCO Parma, 13 ottobre 2019. Stiamo tutti annegando. Non c'è bisogno di andare...
AIDA Busseto, settembre e ottobre 2019. L’Aida firmata da Franco...
Guglielmo tell Cremona, 4 ottobre 2019. Il Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona inaugura la sua...
NORMA Tolosa, 5 ottobre 2019. E' ormai invalso l'uso di eseguire la sinfonia delle opere...
L'Elisir d'amore Milano, 1 ottobre 2019. L'Elisir d'amore, melodramma giocoso di Gaetano Donizetti,...
DON CARLO Madrid, 30 settembre 2019. Il Teatro Real di Madrid inaugura la Stagione...
DON GIOVANNI Roma, 28 settembre 2019. Graham Vick ha completato la trilogia dapontiana al...
LUISA MILLER Parma, 22 settembre 2019 (prova antegenerale). Dopo dodici anni torna al Festival...
L'ITALIANA IN ALGERI Torino, 26 maggio 2019. La stagione d'opera e balletto 2019 del Teatro Regio si...
Rigoletto Milano, 11 settembre 2019. Dopo la pausa estiva il Teatro alla Scala riprende la...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Venezia, 7 settembre 2019. Il Teatro la Fenice, nel proseguire la Stagione...
DEMETRIO E POLIBIO Pesaro, 18 agosto 2019. La prima opera composta da Gioachino Rossini non fu la...
GALA ROF XL Pesaro, 21 agosto 2019. Il Quarantesimo Rossini Opera Festival è festeggiato con...
SEMIRAMIDE Pesaro, 20 agosto 2019. La monumentale Semiramide è una delle poche opere serie...
L'EQUIVOCO STRAVAGANTE Pesaro, 19 agosto 2019. Seconda opera di Gioachino Rossini ad essere andata in...
MACBETH Macerata, 4 agosto 2019. Una Scozia molto "siciliana" ha fatto da sfondo...
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...

Visitatori

Visitatori oggi:137
Visitatori mese:9190
Visitatori anno:123071
Visitatori totali:460209

OperaLibera piace a...