Login

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_60297205_2983133695038065_7000233051036844032_n.jpgCatania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il 10 maggio 2019 al teatro Massimo Bellini. Titolone annunciato finalmente in scena, dunque, teatro colmo, grande attesa, per i pucciniani soprattutto.


Visto da Natalia Di Bartolo

Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il 10 maggio 2019 al teatro Massimo Bellini. Titolone annunciato finalmente in scena, dunque, teatro colmo, grande attesa, per i pucciniani soprattutto.

S'inizi allora dal direttore d'orchestra M° Gianna Fratta. La musicista ha un polso fin troppo rigido ed era palese che fosse ferrata nel proprio ruolo: il suo impegno si percepiva, ma si avvertiva però che nella pratica non riuscisse a trasmetterlo se non come dato impositivo e dunque senza riuscire a comunicare le proprie emozioni, che apparivano sentite più col metronomo che col cuore, agli spettatori, né soprattutto (dato fondamentale) all'orchestra e agli artisti in palcoscenico.

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_60041266_447326309363014_7727585526391242752_n.jpg

A poco è servito che gli spettatori appassionati della prima fila sentissero vibrare parquet e poltroncine, con un'orchestra inquadrata e dall'organico rinforzato alla Puccini: il suono era algido, ripiegato su se stesso in un sinfonismo insistito, sterile, piatto nelle dinamiche e privo di empatia, nonché spinto a momenti al massimo volume, creando una condizione sonora che faceva del “forte” il leitmotiv dell'intera esecuzione.

Nello steso tempo, in palcoscenico vagavano con scarsa convinzione artisti potenzialmente adeguati, ma dall'apparenza demotivata, offuscati vocalmente da un muro sonoro invalicabile, costretti a seguire la direzione musicale implacabile che non li accompagnava e diretti da una regia che non spiccava il volo se non nelle gradevoli parti coreografate. Dato comprensibile quest'ultimo (ma non certo accettabile), viste le caratteristiche personali del regista Lino Privitera, ballerino e coreografo, prima che direttore in palcoscenico.

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_60000214_2265935683495655_4616813994630447104_n.jpg

La protagonista nel ruolo del titolo, Daria Masiero, si è mostrata vocalmente corretta ma dalla proiezione non particolarmente spiccata e a maggior ragione coperta dalla barriera sonora che proveniva dalla buca. La sua interpretazione del personaggio, poi, non è stata conseguenziale, ovvero, da fanciulla quindicenne sposa innamorata, a madre e moglie tradita suicida. Probabilmente si è trattato anche qui, almeno in parte, di un'opzione registica, poiché fin dall'inizio la si è vista accompagnata e “oppressa” da sei figure simboliche di danzatori che rappresentavano i suoi antenati e nello stesso tempo i doveri della tradizione ancestrale a cui Cio Cio San finisce per cedere, togliendosi la vita. Però, in tal modo, con tale tristezza monocorde addosso e sul viso, anche la scena d'amore al primo atto è risultata di scarsa brillantezza ed intensità, così come perfino l'apparizione “a sorpresa” del piccolo Pinkerton. Il che fa rimpiangere le versioni raffinatissime di questa figurina impalpabile e incolpevole rese nelle produzioni del danese Kirsten Dehlholm (Hotel Pro Forma) da un burattino/marionetta a grandezza naturale, splendidamente manovrato dai maestri dell'arte del Teatro Bunkaru, nato in Giappone nel XVII secolo, viste e recensite al Met, a Paris Bastille ed a Bruxelles.

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_60024150_485286402012265_3691669848569413632_n.jpg

Il Benjamin Franklin Pinkerton di Raffaele Abete, giovane e vocalmente promettente, avrebbe avuto bisogno di un polso registico molto più robusto. Allo stesso modo lo Sharpless di Enrico Marrucci si dimostrava vocalmente gradevole nella zona media ma con evidenti problemi in quella acuta. Rigida anche vocalmente, molto poco giapponese nell'aspetto e poco epressiva nei movimenti registici la Suzuki di Ilaria Ribezzi. Modesti i comprimari, corretto il coro, diretto da Luigi Petrozziello, soprattutto nel celeberrimo brano a bocca chiusa, a cui le quinte lasciate aperte sullo sfondo avrebbero giovato in morbidezza e sonorità. 

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_60052762_2483365715009761_1142670525772857344_n.jpgQuanto al Giappone, in palcoscenico se n'è visto molto poco, fatti salvi i paraventi a quadrati Byōbu, le enormi canne di bambù che facevano anch'esse da quinte semoventi all'occorrenza e un salice in silhouette. Non si ricerchi mai nella Madama Butterfly il becero colorismo folkloristico da illustrazione fin de siècle, ma neanche si sorpassi sulla piattezza color sabbia adottata in scena, né sugli orpelli scenici di arredamento superflui o su di un Buddha in bella mostra e fuori posto, dato che tra gli oggetti venerati da Cio Cio San spiccano gli Ottoké, le anime degli avi (anche coreografate!), proprie dello Shintoismo, religione antichissima nipponica e opposta al Buddhismo. Regista e scenografo, quindi, è bene che si mettano d'accordo prima...

b_200_150_16777215_00___images_NataliaDiBartolo_59842815_2268910190025461_4245580493560479744_n.jpgGiappone tutto spento nei colori, dunque, nella scenografia di Alfredo Corno, ma anche nei suoi costumi, generici e stinti. Curati sopratutto quelli degli occidentali e in particolare quelli maschili (discutibili comunque le giacche ricamate di Pinkerton) e trascurata nella foggia e nei colori orientali perfino la protagonista. In compenso la moglie americana di Pinkerton, la graziosa Sabrina Messina, era di un'eleganza raffinata, neanche fosse stata lei la primadonna. Neppure le luci di Andrea Iozzia né il video di Daniel Arena valorizzavano l'insieme di uno spettacolo che avrebbe potuto essere, se più curato, meglio coordinato in ogni senso e reso più coeso, decisamente più gradevole.

  

Locandina

Teatro Massimo Bellini - Stagione 2019
MADAMA BUTTERFLY

Tipo opera Tragedia giapponese
Libretto di Giacosa e Illica

Musica di Giacomo Puccini

Personaggi: Interpreti:
Cio Cio San Daria Masiero
B.F. Pinkerton Raffaele Abete
Suzuki Ilaria Ribezzi
Il Console Sharpless Enrico Marrucci
Goro Enrico Zara
Il principe Yamadori Gianluca Failla

Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania
Coro del Teatro Massimo Bellini di Catania

Maestro del Coro: Luigi Petrozziello

Direttore Gianna Fratta
Regia Lino Privitera

Scene

Alfredo Corno

Costumi

Alfredo Corno

Luci 

Andrea Iozzia

  
Allestimento del Teatro Massimo Bellini 

 

Natalia Di Bartolo ©

FOTO DI GIACOMO ORLANDO

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...
AIDA Milano, 18 maggio 2018. Alla Scala ritorna l’opera Aida nel celebre allestimento del...
NORMA Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese...
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
ANNA BOLENA Verona, 4 maggio 2018. Dopo oltre due lustri torna al Teatro Filarmonico Anna Bolena...

Visitatori

Visitatori oggi:87
Visitatori mese:7750
Visitatori anno:81345
Visitatori totali:418483

OperaLibera piace a...