Login

b_200_150_16777215_00___images_50533480_2672103889472140_7928447733642297344_n.jpgRoma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una volta una Traviata pregevole, godibile e fedele alla tradizione. Buone le performance del cast vocale.

Visto da Simone Ricci

b_200_150_16777215_00___images_49617486_2678539255495270_5346827094850535424_o.jpgSentiti ringraziamenti. Firmato Giuseppe Verdi e Francesco Maria Piave. Un ipotetico (e ovviamente impossibile) telegramma del compositore bussetano e del suo fidato librettista si sarebbe limitato a queste due semplici parole per commentare la regia di Sofia Coppola de "La traviata" tornata in scena all'Opera di Roma. A distanza di meno di un anno, infatti, il celebre titolo verdiano ha deliziato il pubblico del Costanzi con un rispetto quasi impeccabile della tradizione. La storia di Violetta e Alfredo è una di quelle che ispira maggiormente i registi, pronti a cambiare l'epoca, aggiungendo particolari e dettagli mai immaginati da Verdi e Piave. Una volta tanto, dunque, è piacevole ammirare una versione elegante, raffinata e accurata. Già nel febbraio del 2018 questo allestimento era stato applaudito dagli spettatori capitolini: anche in queste rappresentazioni del 2019 il successo è stato buono, nonostante non si possa parlare di un trionfo assoluto. Questa recensione si riferisce alla recita di venerdì 18 gennaio 2019.

 

I costumi luccicanti sono senza dubbio il marchio di fabbrica di questa produzione: si è notato il peso della responsabilità dei cantanti nell'indossare gli abiti disegnati da uno stilista famoso e affermato come Valentino (oltre a Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli), ma è proprio questa la pomposità che ci si attenderebbe da una Traviata tipicamente ottocentesca. Il colore caratteristico di Valentino, il rosso, non poteva mancare e ha esaltato la bellezza di Violetta durante la festa di Flora. Il nero e il blu delle altre dame sono stati altrettanto pregiati, rubando l'occhio. Non sono state da meno le scene di Nathan Crowley. L'idea di Sofia Coppola è quella di far iniziare l'opera con una gigantesca scala in bella vista, il simbolo evidente dell'equilibrio poco stabile della protagonista (sentimentale e vitale). Splendida anche l'ambientazione del secondo atto, in particolare la casa di campagna che mi ha ricordato quella apparsa nello storico sceneggiato dedicato dalla Rai a Giuseppe Verdi.


b_200_150_16777215_00___images_schermata_2019-01-20_alle_11.29.07.pngUn aspetto che non è affatto secondario è quello della presenza in scena delle camelie, un fiore di cui ci si dimentica fin troppo facilmente quando si mette in scena "La traviata", una lacuna imperdonabile. Sono proprio le camelie che hanno ispirato Alexandre Dumas prima e Verdi poi. La storia non ha senso senza il fiore donato da Violetta ad Alfredo come pegno d'amore alla fine del primo atto, nel caso della regia coppoliana si è scelto di metterlo in risalto anche nelle scene più "casalinghe". Dopo il debutto romano dello scorso anno e la brillante tournée in Giappone (a settembre per la precisione), la regista americana ha confermato di avere una predilezione per le attente riletture dal punto di vista storico, come dimostrato in occasione del suo film più celebre e riuscito, "Marie Antoinette". Come si sono comportati i cantanti?


Per l'occasione il Teatro dell'Opera di Roma ha alternato diversi soprani, baritoni e tenori nei ruoli principali, un ricambio che in alcuni casi può penalizzare chi si trova ad affrontare per la prima volta la recita. Il caso emblematico è quello di Giulio Pelligra, troppo frettoloso ed emozionato nel primo atto e più convincente a partire da Oh mio rimorso! del secondo atto. Gli accenti non sono stati sforzati eccessivamente come avviene in questo ruolo (come se “La traviata” fosse un’opera verista) e il timbro è promettente. Molto più lineare è stata la serata di Valentina Varriale che ha cantato in modo corretto e dimostrato una buona tenuta. Le insidie del primo finale sono state affrontate con coraggio ed è apparsa convincente l’immedesimazione drammatica, il tutto impreziosito dalla ricerca di inflessioni sempre diverse per la sua Violetta.


b_200_150_16777215_00___images_50055534_2675215579160971_8532123709425582080_o.jpgMarco Caria ha emozionato con il suo Giorgio Germont che si è imposto “in punta di piedi”. Da questo personaggio si attendono sempre sfumature, morbidezze, accenti insinuanti e il baritono sardo li ha sfoggiati tutti. I duetti con Violetta sono filati via lisci come l’olio, senza dimenticare l’interpretazione profonda e accurata di Di Provenza il mar, il suol. I ruoli dei comprimari non devono essere messi in secondo piano. In particolare, Sara Rocchi è stata una Flora spigliata e precisa, oltre alla fresca voce di Domingo Pellicola (Gastone). Vanno segnalati anche Rafaela Albuquerque con la sua Annina delicata ed essenziale, il più che credibile Barone di Andrii Ganchuk, il Dottor Grenvil di Graziano Dellavalle (una garanzia per l’Opera di Roma) e il bravo Timofei Baranov nei panni del Marchese.


Gran parte di questi artisti si sono diplomati o frequentano ancora il Progetto “Fabbrica” Young Artist del Costanzi, un programma che sta “sfornando” cantanti in grado di poter prendere parte, anno dopo anno, a produzioni sempre più esigenti. Pietro Rizzo ha garantito una direzione d’orchestra per così dire di routine. Questo non vuol dire che abbia penalizzato o depresso il linguaggio musicale, anzi è stato attento ai vari abbandoni lirici e a quelli più patetici, dosati con attenzione per non far prevalere troppo gli uni sugli altri. Il fraseggio verdiano ha avuto il suo giusto smalto e non sono state eccessive le pulsioni ritmiche “nervose”, soprattutto durante la presenza in scena delle zingarelle e dei matador. Un cenno lo merita anche il coro del Teatro dell’Opera di Roma.


b_200_150_16777215_00___images_schermata_2019-01-20_alle_11.26.59.pngDi sicuro nella Traviata il coro non ha un ruolo ben definito come nelle altre due opere della trilogia popolare di Verdi. Ne “Il Trovatore” e “Rigoletto” i coristi formano quasi un personaggio a parte, fondamentale per sottolineare i punti salienti delle trame. Nel caso di Violetta e Alfredo ha comunque la sua importanza per le chiusure d’atto e i momenti di festa che sono vissuti spesso con grande coinvolgimento dal pubblico. Roberto Gabbiani ha diretto il coro del Costanzi con la consueta puntualità ed è stato un peccato che i suoi artisti non siano apparsi in scena per ricevere gli applausi finali. La Traviata di Valentino e Sofia Coppola prevede ancora diverse recite fino al 26 gennaio. 

Locandina

Teatro dell'Opera di Roma - Stagione 2018-2019
LA TRAVIATA

Opera in 3 atti

Libretto di Francesco Maria Piave
Musica di Giuseppe Verdi

Personaggi: Interpreti:
Violetta Valery Valentina Varriale
Flora Bervoix Sara Rocchi
Alfredo Germont Giulio Pelligra
Giorgio Germont Marco Caria
Annina Rafaela Albuquerque
Barone Duphol Andrii Ganchuk
Marchese D'Obigny Timofei Baranov
Dottor Grenvil Graziano Dallavale
Gastone Domingo Pellicola

Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma
Coro del Teatro dell'Opera di Roma

Maestro del Coro: Roberto Gabbiani

Direttore Pietro Rizzo
Regia Sofia Coppola

Scene

Nathan Crowley

Costumi

Valentino Garavani - Maria Grazia Chiuri - Pierpaolo Piccioli

Luci 

Vinicio Cheli

  
Allestimento del Teatro dell'Opera di Roma

 

FOTO DI YASUKO KAGEYAMA

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
Rigoletto Milano, 11 settembre 2019. Dopo la pausa estiva il Teatro alla Scala riprende la...
DEMETRIO E POLIBIO Pesaro, 18 agosto 2019. La prima opera composta da Gioachino Rossini non fu la...
GALA ROF XL Pesaro, 21 agosto 2019. Il Quarantesimo Rossini Opera Festival è festeggiato con...
SEMIRAMIDE Pesaro, 20 agosto 2019. La monumentale Semiramide è una delle poche opere serie...
L'EQUIVOCO STRAVAGANTE Pesaro, 19 agosto 2019. Seconda opera di Gioachino Rossini ad essere andata in...
MACBETH Macerata, 4 agosto 2019. Una Scozia molto "siciliana" ha fatto da sfondo...
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...

Visitatori

Visitatori oggi:45
Visitatori mese:7529
Visitatori anno:105323
Visitatori totali:442461

OperaLibera piace a...