Login

01 didoInnsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik, diretta da Alessandro De Marchi, propone una riscoperta del teatro operistico ottocentesco: Didone abbandonata di Giuseppe Saverio Mercadante. 


Visto da Lukas Franceschini

 

La rassegna tirolese giunta alla 42ª edizione, si conferma come uno degli appuntamenti estivi più interessanti a livello europeo. 02 didoQuest’anno il titolo non è di musica antica ma il direttore artistico ne conferma la scelta, rilevando che si vuole proporre un’opera che sconfina di poco dalla sezione della musica antica, poiché Mercadante pur con la sua creatività si rifà a tutto il secolo precedente quale scuola senza dimenticare che il testo è di Metastasio. Inoltre, l'aspetto decisivo della proposta è il suono originale perché anche la musica operistica degli inizi del XIX secolo ha bisogno di strumenti peculiari nella costruzione originale della musica e per poter davvero entrare nello stile. In questo caso il suono originale è più fine, più trasparente e una base molto migliore per i cantanti. Pertanto il Festival di Innsbruck è il luogo ideale per eseguire tali opere nel suono e nella performance del loro tempo di origine!
03 didoL’opera fu eseguita per la prima volta al Teatro Regio di Torino il 23 gennaio 1823, in un clima che potremo definire romantico per quanto riguarda il periodo storico musicale ma di ripristino politico a seguito del precedente Congresso di Vienna e dei successivi moti rivoluzionari. E’ molto strano che un compositore come Mercadante, che attuò uno stile e un rinnovamento nel teatro musicale, adottasse per una nuova composizione il celebre libretto di Metastasio tipicamente settecentesco e già utilizzato da altri musicisti. Alcuni studiosi hanno ipotizzato che questo “passo indietro” nella struttura musicale fosse dovuto al fatto che la commissione arrivava da Torino, capitale della Savoia e centro di una corte affatto progressista. Tuttavia il compositore conscio dei limiti della strutta librettistica, incaricò Andrea Leone Tottola (già autore di versi per Rossini) di adattare il testo al teatro contemporaneo. Ecco che il coro assume una posizione molto più indicativa oltre ad accompagnare tutte le cabalette dei solisti, in quello che potremo parafrasare come rondò. Sono creati ex-novo nuovi duetti, in precedenza quasi assenti, un grande terzetto e alcune strutture come il concertato che sono fondamentali nell’edificio musicale d’inizio ottocento.
Quanto a Mercadante conferma, ancor giovine, le abili qualità di musicista e talento innato, anche se ancora ancorato a stili di 04 didocolleghi precedenti, ma colpisce l’enfasi melodica dei singoli che con una spiccata e ricca orchestrazione produce pagine di rilevante valore. Ne consegue ad esempio che abbiamo lunghi e interminabili recitativi che collegano le differenti scene, ma alcuni sono accompagnati al cembalo, poi supportati dall’orchestra che contribuisce a un modellamento raffinato dell’arte declamata.
Sbarazziamoci subito dell’aspetto visivo che è stato il vero tallone (o montagna) d’Achille di questa produzione. D’altra parta non potevamo aspettarci molto d Jurgen Flimm, regista, del quale portiamo ancora le cicatrici di un Otello rossiniano alla Scala. Egli coadiuvato dalla scenografa Magdalena Gut, dalla costumista Kristina Bell, dall’ideatrice delle luci Irene Selka e dalla coreografa 05.didoTiziana Colombo, crea uno spettacolo il cui nesso teatrale è del tutto incomprensibile e fuori luogo. Anche lo spettatore più erudito dopo una mezz’ora o un primo atto, getta la spugna e si concentra solo sulla musica. Elemento principale è una pedana rotante, sulla quale si erge il potere forse in costruzione della regina, ai lati dei muratori con “affascinante” betoniera edificano qualcosa di non meglio identificabile. Manca totalmente un’idea drammaturgica e teatrale sui singoli, i quali compiono gesti e azioni incomprensibili, talvolta surreali o buffe, le quali vanno al di fuori della loro identità narrativa.
Non ci stupisce tale messa in scena, dispiace però che sia stata abbinata a una riscoperta.
Del tutto diverso l’esito sul versante musicale. Innanzitutto il grande lavoro effettuato dal direttore e concertatore Alessandro De Marchi, che come in altre occasioni si conferma anche studioso di quanto realizzato. Il maestro conscio che un repertorio del primo 06 didoottocento oggi non possa essere uniformato alle caratteristiche usuali, abbassa coerentemente il diapason a Hz 430. Con l’ausilio della splendida orchestra Academia Montis Regalis esegue e concerta con mano romantica e si adopera alle esigenze canore dei singoli con una perizia sorprendente. Ne consegue una direzione fantasiosa, limpida, mai eccessiva, capace di districarsi nelle complesse e diversificate situazioni musicali.
Non del tutto convincente il cast presentato. La protagonista era Viktorija Miskunaité, una Didone anche passionale e dotata di voce espressiva ma non sempre controllata nell’emissione e con alcune scivolate d’intonazione. Resta a suo merito l’aver affrontato una parte molto lunga e onerosa con temperamento e una forte caratura teatrale. Molto meglio l’Enea di Katrin Wundsam che affronta la parte en travesti con un talento invidiabile attraverso una voce molto sicura nel registro acuto che le permettono di eseguire scene complesse e assoli tripartiti con grande classe e calibrata vocalità.
Carlo Vincenzo Allemano interpretava il ruolo di Jarba, composto per Nicola Tacchinardi, del quale non possiede nessuna 07 didocaratteristica. La scrittura è quasi baritonale con soventi impennate nel registro acuto (Tacchinardi era uno specialista rossiniano), Allemano forza sempre e declama con poco gusto, molte note acute sono omesse e la voce non ha più lo smalto richiesto dalla parte. Resta la volonterosa caratura che non basta in un ruolo cosi importante.
Nelle parti di fianco si distinguevano Emilie Renard, una Selene delicata e precisa, e Pietro Di Bianco, Osmida, giovane basso capace di trovare accenti peculiari nei recitativi ed eseguire con facilità musicale i cantabili, peccato che la sua parte fosse ampiamente sfoltita. Meno indicativo l’Araspe di Diego Godoy, ancora troppo acerbo vocalmente.
Validissima la prova del Coro Maschile Maghini di Torino diretto da Claudio Chiavazza.
Al termine successo trionfale per tutta la compagnia con numerose chiamate al proscenio.

 

©  ®

 

Locandina

INNSBRUCKNER FESTWOCHEN DER ALTEN MUSIK 2018
Tiroler Landestheater
DIDONE ABBANDONATA
Dramma per musica in due atti
Libretto di Andrea Leone Tottola, da Metastasio
Musica di Giuseppe Saverio Mercadante
Edizione critica a cura di Paolo Cascio
Personaggi: Interpreti:
Didone Viktorija Miskunaité
Enea Katrin Wundsam
Jarba CArlo Vincenzo Allemano
Osmida Pietro Di Bianco
Araspe Diego Godoy
Selene Emilie Renard

Orchestra Academia Montis Regalis
Coro Maschile del Coro Maghini di Torino

Direttore Alessandro De Marchi
M.o del coro Claudio Chivazza
Regia Jurgen Flimm

Scene

Magdalena Gut

Costumi

Kristina Bell

Luci

Irene Selka

Coreografie

Tiziana Colombo
  
Nuovo allestimento

 

FOTO di Rupert Larl - Innsbrucker Festwochen der Aletne Musik

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...
AIDA Milano, 18 maggio 2018. Alla Scala ritorna l’opera Aida nel celebre allestimento del...
NORMA Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese...
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
ANNA BOLENA Verona, 4 maggio 2018. Dopo oltre due lustri torna al Teatro Filarmonico Anna Bolena...
LA TRAVIATA Bolzano, 21 aprile 2018. La stagione d’opera “20.21” 2017-2018 dell’Orchestra Haydn...
I LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA Torino, aprile 2018. La quarta opera del Cigno di Busseto mancava dal palcoscenico del...
SIMON BOCCANEGRA Bologna, 18 aprile 2018. Ben undici anni sono trascorsi prima che al Teatro Comunale...
ORLANDO FURIOSO Venezia, 13 aprile 2018. Peculiare che tutta la musica strumentale di Antonio Vivaldi...
DON PASQUALE Milano, 6 aprile 2018. Alla Scala una nuova produzione di Don Pasquale di Gaetano...
CAVALLERIA RUSTICANA-PAGLIACCI Roma, 5 aprile 2018. Applausi e contestazioni a scena aperta: la regia di Pippo...
LE NOZZE DI FIGARO Verona, 5 aprile 2018. Il Teatro Filarmonico di Verona ha un rapporto speciale con...
LA GIOCONDA Modena, 23 marzo 2018. Al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” seconda tappa della...
ROBERTO DEVEREUX Parma, 22 marzo 2018. Strano ma vero, Roberto Devereux, opera in tre atti di Gaetano...
L'ORFEO Torino, 18, Marzo2018.  Quinta opera in cartellone per la stagione 2017/2018 del...
THE TELEPHONE - THE MEDIUM (Gian Carlo Menotti) Modena, 16 marzo 2018. Al Teatro Comunale “L. Pavarotti” un raro dittico del...
ROOMMATES-CIUDADELA Verona, 16 marzo 2018, Al Teatro Camploy va in scena ROOMMATES, uno spettacolo che...
DIALOGUES DES CARMELITES Bologna, 13 marzo 2018. Al Teatro Comunale per la prima volta nel corso della sua...
MANON LESCAUT Verona, 8 marzo 2018. La Stagione Lirica al Teatro Filarmonico della Fondazione Arena...
LA SONNAMBULA Roma, 3 marzo 2018. Dopo oltre 12 anni il Teatro Costanzi è tornato a rappresentare il...
TURANDOT (F. Busoni) - SUOR ANGELICA (G. Puccini) Cagliari, 2 marzo 2018. La Fondazione Teatro Lirico di Cagliari ha inaugurato la...
ORPHEE ET EURIDICE Milano, 28 febbraio 2018. C’è sempre una prima volta, in questo caso al Teatro alla...
ZENOBIA REGINA DEI PALMIRENI Venezia, 24 Febbraio 2018, Zenobia regina dei Palmireni di Tomaso Albinoni in prima...
GAIA e CURON/GRAUN Bolzano, 22 febbraio 2018 e Trento, 23 febbraio 2018. La Stagione d'Opera 2017-2018,...
ROSSINI OUVERTURES Catania 20 febbraio 2017. Scrive il coreografo e regista Mauro Astolfi nelle note di...
SALOME  Torino, 18 Febbraio 2018.Terzo titolo in cartellone per la stagione operistica...
SIMON BOCCANEGRA Milano. 16 febbraio 2018. Dal 2010 il Teatro alla Scala propone l'opera di Giuseppe...
DIE LUSTIGE WITWE (La vedova allegra) Venezia, 13 febbraio 2018. Per il carnevale 2018 il Teatro La Fenice ha allestito una...
OTELLO Verona, 8 febbraio 2018. La Stagione Lirica al Teatro Filarmonico prosegue con Otello...
DIE FLEDERMAUS (Il Pipistrello) Milano, 31 gennaio 2018. Una delle più celebri operette, Die Fledermaus di Johann...
I MASNADIERI Roma, 27 gennaio 2018. A distanza di quasi mezzo secolo il Teatro dell'Opera di Roma...
LA TRAVIATA Treviso, 26 gennaio 2018. Il Teatro Comunale “M. Del Monaco” chiude la stagione...
LE METAMORFOSI DI PASQUALE Venezia, 21 gennaio 2018. Al Teatro Malibran, nell'ambito della stagione lirica del...
LA BOHEME Bologna, 19 gennaio 2018. La Stagione d’Opera 2018, denominata “ON”, del Teatro...
TURANDOT Torino, 16 gennaio 2017. Turandot al teatro Regio di Torino si è dimostrata una...
CARMEN Firenze, 14 gennaio 2018. Recita domenicale all’insegna dell’esaurito al Teatro...
IRIS Pisa, 13 gennaio 2018. Iris di Pietro Mascagni torna al Teatro Verdi nell’ambito di un...
TOSCA Bologna, 21 dicembre 2017. La stagione d’opera 2017 del Teatro Comunale si è terminata...
DIE LUSTIGE WITWE (La vedova allegra) Verona, 19 dicembre 2017. Dopo la forzata pausa autunnale, la Fondazione Arena...
LA DAMNATION DE FAUST Roma, 17 dicembre 2017. La regia di Damiano Michieletto ha attirato reazioni...
TOSCA Rovigo, 15 dicembre 2017. Al Teatro Sociale un nuovo allestimento dell’opera Tosca di...
ANDREA CHENIER Milano, 13 dicembre 2017. La stagione d'opera 2017-2018 del Teatro alla Scala è stata...
LA CENERENTOLA Bergamo, 9 dicembre 2017. La stagione lirica di Bergamo e il contestuale Festival...
DON PASQUALE Vienna, 2 dicembre 2017. Saldamente in mano al M° Evelino Pidò, che ne ha...
DIE ANTILOPE Bolzano, 2 dicembre 2017. Inaugurata al Teatro Comunale di Bolzano la Stagione lirica...
CHE ORIGINALI! - PIGMALIONE Bergamo, 1 dicembre 2017. Al Festival Donizetti è stato allestito un dittico davvero...
UN BALLO IN MASCHERA Venezia, 29 novembre 2017. Il Teatro La Fenice ha inaugurato la Stagione Lirica e di...
FALSTAFF   Torino, 26 Novembre 2017. Secondo titolo della stagione operistica...
IL BORGOMASTRO DI SAARDAM Bergamo, 24 novembre 2017. Il Donizetti Festival 2017 è stato inaugurato dal...
CARMEN (balletto) Catania, 24 novembre 2017. Se è vero che il personaggio di Carmen la gitana,...
LA CIOCIARA Cagliari, 24 novembre 2017. Il Teatro Lirico, nelle figure del Sovrintendente Claudio...
TI VEDO, TI SENTO, MI PERDO (in attesa di Stradella) Milano, 21 novembre 2017. L'ultimo titolo della stagione d'opera 2016-2017 è una nuova...
NABUCCO Milano 16 novembre 2017. Nabucco di Giuseppe Verdi è stato il penultimo titolo...
AIDA Bologna, 12 novembre 2017. Penultimo appuntamento operistico della Stagione Lirica...
DIE ZAUBERFLOTE Brescia, 12 novembre 2017. Seconda replica di Die Zauberflöte di Wolfgang Amadeus...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Rovigo, 5 novembre 2017. La 202ª Stagione Lirica al Teatro Sociale è stata inaugurata...
IL TROVATORE Padova, 27 ottobre 2017. Inaugurata la Stagione Lirica al Teatro Comunale “G. Verdi”...
LA RONDINE Firenze, 22 ottobre 2017. Per la prima volta a Firenze è andata in scena l’opera La...
DER FREISCHUTZ Milano, 20 ottobre 2017. Dopo quasi vent’anni torna nella sala del Piermarini Der...
DON GIOVANNI Venezia, 19 ottobre 2017. L'opera Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, nella...
TRISTAN UND ISOLDE Torino, 15 Ottobre 2017. Il capolavoro di Richard Wagner "Tristano e Isotta"...
JÉRUSALEM Parma, ottobre 2017. L’edizione critica di Jérusalem, rifacimento francese de I...
FRA DIAVOLO Roma, 8 ottobre 2017. A distanza di quasi un secolo e mezzo è tornato nella Capitale...
STIFFELIO Parma, 6 ottobre 2017. Strepitoso allestimento di Stiffelio al Verdi Festival ideato...
FALSTAFF Parma, 5 ottobre 2017. Il Festival Verdi 2017 presenta tre titoli: Jérusalem, Stiffelio...
CEFALO E PROCRI - ECCESSIVO E' IL DOLOR QUAND'EGLI E' MUTO Venezia, 29 settembre 2017. Il teatro La Fenice si conferma ancora una volta molto...
ETTORE MAJORANA. CRONACA DI INFINITE SCOMPARSE Como, 28 settembre 2017. La musica d'oggi inaugura la Stagione 2017-2018 del...
TAMERLANO   Alla Scala torna in scena il repertorio barocco. Con piacere si riscoprono...
HANSEL UND GRETEL Milano, 21 settembre 2017. Dopo quasi sessant'anni dall'ultima rappresentazione la...
LA FINTA TEDESCA - LA DIRINDINA   Vicenza, 8 settembre 2017. E’ ormai prassi consolidata che al Festival...

Visitatori

Visitatori oggi:98
Visitatori mese:10126
Visitatori anno:90850
Visitatori totali:295292

OperaLibera piace a...