Login

norma 1Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese di maggio hanno assunto inaspettatamente un significato peculiare: rappresentano l’addio alle scene del soprano Mariella Devia


Visto da Lukas Franceschini

 

Quando la direzione artistica del Teatro programmò la stagione odierna con la ripresa della produzione di Norma, non aveva pensato che questo fosse il commiato del grande soprano. La decisione di Mariella Devia è scaturita nel corso del 2018 e ha colto l’occasione, dopo Roberto Devereux a Parma, di chiudere la carriera con il programmato impegno veneziano. Come da lei affermato non sarà una norma 2chiusura totale, si esibirà ancora in qualche concerto e terrà delle masterclass ma il palcoscenico è abbandonato definitivamente. Del caso scriverò più avanti.
Lo spettacolo ideato interamente da Kara Walker (regia, scene e costumi) fu allestito alla Fenice nel 2015 nell’ambito di un progetto speciale con la Biennale Arte 2015. Fu e resta una delle produzioni più infelici del teatro veneziano poiché la signora Walker debuttava nel mondo dell’opera e a conti fatti pare che sia un mondo a lei estraneo, ne abbiamo parlato ampiamente in occasione della prima e una successiva ripresa. Il curriculum della Walker rileva che è un artista importante nel campo dell’arte figurativa con importantissimi riconoscimenti e collaborazioni con le più importanti istituzioni internazionali. Tuttavia, proprio questa norma 3peculiarità identifica la sterilità di una regia non realizzata. I cantanti sono lasciati al loro istinto senza una guida, entrano ed escono senza un criterio. La vicenda è spostata in Africa, quella della colonizzazione ottocentesca. Idea bizzarra e poco suggestiva anche se scavando nella drammaturgia, potrebbe comunque avere una chiave di lettura anche efficace ma poiché questa non è sviluppata tutto si riduce al banale, come lo sono le scene e costumi.
Direttore e concertatore era Riccardo Frizza, il quale trova momenti efficaci solo nella realizzazione di tersi momenti drammatici e vigorose dinamiche, meno nei passi più intimi piuttosto dilatati. Nel complesso la sua direzione non era del tutto omogenea con tempi altalenanti ma la perizia con cui segue e accompagna il canto è rilevante.
L’orchestra della Fenice è molto professionale e partecipe, il Coro, diretto da Claudio Marino Moretti, ancor più ragguardevole per eccelsa omogeneità.
Stefan Pop, Pollione, non proprio disinvolto sulla scena, vanta una bella voce e una pregevole prova mucciale, baldanzosa e molto efficace nel registro acuto, meno riuscito lo scavo del personaggio nel gioco dei colori e del fraseggio.
Qualità che invece sono alla base dell’interpretazione di Carmela Remigio, Adalgisa, cui si aggiunge una spiccata musicalità, ma la norma 4resa vocale non è del tutto rifinita con qualche lacuna soprattutto nel registro grave. Nondimeno si deve registrare una maturazione ragguardevole del personaggio, se messo a confronto con precedenti esecuzioni.
Luca Tittolo è un Oroveso imponente e di ottimi mezzi vocali anche se in alcuni momenti non perfettamente calibrato, tuttavia la sua prova è positiva anche se è parso constatare una generale stanchezza. Ben rifinito il Flavio di Emanuele Giannino, molto meno efficace la Clotilde di Anna Bordignon.
Infine Mariella Devia. Eviterò di usare termini anacronisti (diva, regina, ecc.) poiché l’arte e la storia della signora parlano da sole norma 6senza aggiunte. Sgombero anche l’argomento che Norma, tra gli ultimi debutti, non è proprio il ruolo adatto alla sua voce. Infatti, l’ha affrontato nella parte finale della carriera e come altri ruoli belcantistici drammatici li considero degli “sfizi”, nel senso che prima di ritirarsi ha voluto affrontare anche personaggi che sullo spartito le sarebbero stati ostici. E’ indiscussa la professionalità della Devia, che per affrontare tali ruoli ha compiuto uno studio rilevante e trovato soluzioni idonee alla sua voce.
E’ impressionante come ancora lei riesca a cantare con uno stile impeccabile, senza sconti ed esibendosi sempre al massimo delle sue capacità. La ragguardevole tecnica le permette ancora arcate di fiato straordinarie, con una voce sempre ferma e un uso della norma 5mezzavoce strabiliante. Per contro il registro grave, da sempre suo tallone d’Achille, è quasi inerme e l’interprete è sommaria, anche se si è notato un crescendo rispetto alla prima Norma bolognese.
Comune non è il caso di un giudizio nel dettaglio nella recita odierna, piuttosto un affresco di una delle maggiori cantanti italiane degli ultimi decenni.
In quartacinque anni di carriera la signora Devia ha calibrato con doverosa serietà il suo repertorio, lasciando un segno indelebile nei nostri ricordi: Puritani, Lucia, Capuleti e Montecchi, Comte Ory, Lakmé, Tancredi Adelaide di Borgogna. Sempre mirabile ma con esiti meno edificanti quando ha affrontato i ruoli Colbran rossiniani, ma ci troviamo sempre di fronte ad una grande cantante, la quale esegue tutte le note e tutto è perfettamente eseguito, però meno interpretato. Tra i ruoli mozartiani resta scolpita la Costanze de Die Entführung aus dem Serail, e una notevole Danna Anna del Don Giovanni. Avrebbe potuto forse fare anche altri ruoli, soprattutto francesi, che ben si adattano alla sua voce, e ricordiamo che fu una memorabile Manon Lescaut di Aubert e anche una Leila (Pescatori norma 7di Perle) di lusso, ma probabilmente altri ruoli, che forse lei avrebbe voluto affrontare, non le sono stati proposti e poi anche in una lunga carriera non si può certo cantare di tutto e i personaggi principali di repertorio che lei eseguiva le erano molto frequente richiesti.
Encomiabile che si sia ritirata prima di farsi compiangere, è un lusso che non tutti si sono potuti permettere, e non sono qui a dispiacermi per il ritiro, anche una carriera ha una fine e la decisione è più che comprensibile considerata l’età. Quello che aveva da dire l’ha detto e molto bene.
Resta per chi scrive un ricordo e una gratitudine a una cantante che ha segnato la mia esistenza sia di spettatore sia di recensore con tanti e tanti magnifici ricordi, in molti casi insuperabili, cui vanno solo un grazie e un inchino a un’artista di tale levatura.
Grazie, signora Mariella Devia, per tutto quello che ha dato all’arte del canto.

 

©  ®

 

Locandina

TEATRO LA FENICE - Stagione Lirica 2017-2018
NORMA
Tragedia lirica in due atti
Libretto di Felice Romani, dalla trageia omonima di Alexandre Soumet
Musica di Vincenzo Bellini
Personaggi: Interpreti:
Pollione Stefan Pop
Oroveso Luca Tittolo
Norma Mariella Devia
Adalgisa Carmela Remigio
Clotilde Anna Bordignon
Flavio Emanuele Giannino

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice

Direttore Riccardo Frizza
M.o del Coro Claudio Marino Moretti
Regia, scene e costumi Sara Walker

Luci

Wilmo Furian
  
Allestimento Teatro la Fenice 2015, progetto speciale Biennale Arte

 

FOTO di Michel Corsera - Tetaro La Fenice

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
L'ITALIANA IN ALGERI Verona, 23 febbraio 2020. Grande successo di pubblico per il secondo titolo...
MADAMA BUTTERFLY Bologna, 22 febbraio 2020. Il Teatro Comunale di Bologna propone come secondo...
NABUCCO Torino, 20 Febbraio 2020. Febbraio all'insegna di Nabucco al Teatro Regio di Torino,...
ADRIANA LECOUVREUR Genova, 16 febbraio 2020. Per la prima volta nella storia del Teatro Carlo Felice...
DONNA DI VELENI Novara, 14 febbraio 2020. Il Teatro Coccia di Novara propone in prima esecuzione...
IL TROVATORE Milano, 12 febbraio 2020. Dopo sei anni di assenza, torna alla Scala di Milano Il...
CAVALLERIA RUSTICANA - PAGLIACCI Reggio Emilia, 9 febbraio 2020. Grande successo per il dittico Cavalleria...
IPHIGéNIE EN TAURIDE Zurigo, 8 febbraio 2020. L’opera di Zurigo propone Iphigénie en Tauride di...
LUCIA DI LAMMERMOOR Verona, 26/30 gennaio 2020. Grandissimo successo di pubblico per il capolavoro...
A HAND OF BRIDGE - IL CASTELLO DEL PRINCIPE BARBABLÙ Venezia, 25 gennaio 2020. La Stagione 2019/2020 del Teatro La Fenice propone un...
FALSTAFF Piacenza, 24 gennaio 2020. Falstaff di Giuseppe Verdi al Teatro Municipale di...
I CAPULETI E I MONTECCHI Roma, 23 gennaio 2020. L'opera di Vincenzo Bellini torna a Roma dopo quasi...
RISURREZIONE Firenze, 19 gennaio 2020. Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino mette in scena in...
ROMéO ET JULIETTE Milano, 18 gennaio 2020. Il Teatro alla Scala di Milano, come seconda opera della...
L'HEURE ESPAGNOLE - GIANNI SCHICCHI Cremona, 17 gennaio 2020. L’inedito dittico composto da L’Heure espagnole di...
IL MATRIMONIO SEGRETO Torino, 15 gennaio 2020. Prosegue con uno scoppiettante e colorato "Il matrimonio...
TURANDOT Parma, 10 gennaio 2020. Parma debutta nel ruolo di Capitale Italiana della...
TOSCA Milano, dicembre 2019 - gennaio 2020. Tosca di Giacomo Puccini è il titolo che...
LA BOHèME Genova, 29 dicembre 2019. Il Teatro Carlo Felice di Genova festeggia il Natale...
MADAMA BUTTERFLY Verona, 17/22 dicembre 2019. Teatro Filarmonico strapieno per il capolavoro...
TOSCA Roma, 21 dicembre 2019. Dal 2015 il Progetto "La Memoria" permette di assistere...
CENDRILLON Novara, 21 dicembre 2019. La favola di Cenerentola, musicata da Pauline Viardot, è il...
CARMEN  Torino, 15 dicembre 2019. Si chiude con una Carmen da ricordare il 2019...
LES VÊPRES SICILIENNES Roma, dicembre 2019. La stagione 2019-2020 del Teatro dell'Opera di Roma si apre...
CAVALLERIA RUSTICANA - SUOR ANGELICA Novara, 14 dicembre 2019. L’inedito dittico Suor Angelica e Cavalleria rusticana,...
LA CENERENTOLA Catania, 11 dicembre 2019. A scrivere questa nota, che non vuol essere  una...
LA SONNAMBULA Cremona, 8 dicembre 2019. La sonnambula di Vincenzo Bellini prosegue la Stagione...
AIDA Brescia, 6 dicembre 2019. Il circuito OperaLombardia prosegue la sua stagione...
DON CARLO Venezia, 3 dicembre 2019. Nel corso della sua lunga e incontrastata carriera...
LUCREZIA BORGIA Bergamo, 24 novembre 2019. Uno dei drammi più discussi e storicamente...
MACBETH Cremona, 22 novembre 2019. Il Macbeth di Giuseppe Verdi nel circuito di Opera Lombardia...
L'ELISIR D'AMORE Verona, 21 novembre 2019. Grandissimo successo al Teatro Filarmonico per il...
LUCIA DI LAMMERMOOR Monte Carlo, 17 novembre 2019. Nel contesto della festa nazionale monegasca, Lucia di...
MACBETH Brescia, 16 novembre 2019. Al Teatro Grande va in scena Macbeth dopo 12 anni di...
L'ANGE DE NISIDA Bergamo, 16 novembre 2019. Poter assistere alla prima mondiale assoluta di...
PIETRO IL GRANDE Bergamo, 15 novembre 2019. Proseguendo il lavoro di ricerca scientifica, nonché...
IDOMENEO, RE DI CRETA Roma, novembre 2019. Il debutto di Michele Mariotti alla direzione dell'orchestra...
DIE ÄGYPTISCHE HELENA Milano, 9 novembre 2019. Per la prima volta alla Scala Die ägyptische Helena,...
ERMIONE Napoli, 7 Novembre 2019. Quando un'opera seria di Gioachino Rossini, soprattutto...
MACBETH Vienna, 1 novembre 2019. “ POLONIO : Che cosa state leggendo,...
WERTHER Vienna, 31 ottobre 2019. E’ raro che io scriva una recensione in prima persona,...
LA TRAVIATA Venezia, 29 ottobre 2019. La Stagione 2018/2019 del Teatro La Fenice chiude con...
VERDI OPERA GALA Piacenza, 27 ottobre 2019. La stagione 2018/2019 del Teatro Municipale di...
IL MATRIMONIO SEGRETO Verona, 27 ottobre 2019. Grande successo domenica, per la prima rappresentazione...
GIULIO CESARE Milano, 25 ottobre 2019. Con il celebre Giulio Cesare in Egitto di Georg...
L'ELISIR D'AMORE Thiene, 20 ottobre 2019. Dopo le fortunate recite al Teatro Olimpico, il Festival...
FERNAND CORTEZ Firenze, 20 ottobre 2019. Opera monumentale di Gaspare Spontini, Fernand Cortez...
QUARTETT Milano, 19 ottobre 2019. Quartett, l'innovativo titolo di Luca Francesconi del 2011,...
LUISA MILLER Parma, settembre e ottobre 2019. Rappresentata nella monumentale Chiesa di San...
ERNANI Novara, 18 ottobre 2019. Il teatro Coccia di Novara inaugura la sua stagione...
I PESCATORI DI PERLE - TOSCA Torino, 17 e 27 ottobre 2019 La stagione operistica 2019/20 del Teatro Regio di...
I DUE FOSCARI Parma, 17 ottobre 2019. Eseguita per la prima volta in versione preliminare in...
NABUCCO Parma, 13 ottobre 2019. Stiamo tutti annegando. Non c'è bisogno di andare...
AIDA Busseto, settembre e ottobre 2019. L’Aida firmata da Franco...
NORMA Tolosa, 5 ottobre 2019. E' ormai invalso l'uso di eseguire la sinfonia delle opere...
Guglielmo tell Cremona, 4 ottobre 2019. Il Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona inaugura la sua...
L'Elisir d'amore Milano, 1 ottobre 2019. L'Elisir d'amore, melodramma giocoso di Gaetano Donizetti,...
DON CARLO Madrid, 30 settembre 2019. Il Teatro Real di Madrid inaugura la Stagione...
DON GIOVANNI Roma, 28 settembre 2019. Graham Vick ha completato la trilogia dapontiana al...
L'ITALIANA IN ALGERI Torino, 26 maggio 2019. La stagione d'opera e balletto 2019 del Teatro Regio si...
Rigoletto Milano, 11 settembre 2019. Dopo la pausa estiva il Teatro alla Scala riprende la...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Venezia, 7 settembre 2019. Il Teatro la Fenice, nel proseguire la Stagione...
DEMETRIO E POLIBIO Pesaro, 18 agosto 2019. La prima opera composta da Gioachino Rossini non fu la...
GALA ROF XL Pesaro, 21 agosto 2019. Il Quarantesimo Rossini Opera Festival è festeggiato con...
SEMIRAMIDE Pesaro, 20 agosto 2019. La monumentale Semiramide è una delle poche opere serie...
L'EQUIVOCO STRAVAGANTE Pesaro, 19 agosto 2019. Seconda opera di Gioachino Rossini ad essere andata in...
MACBETH Macerata, 4 agosto 2019. Una Scozia molto "siciliana" ha fatto da sfondo...
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...

Visitatori

Visitatori oggi:402
Visitatori mese:1571
Visitatori anno:94542
Visitatori totali:599894

OperaLibera piace a...