Login

dia 1Bologna, 13 marzo 2018. Al Teatro Comunale per la prima volta nel corso della sua lunga storia è stata rappresentata l’opera Dialogues des Carmélites di Francis Poulenc. 


Visto da Lukas Franceschini

 

Un ritardo in parte inspiegabile, poiché l’opera è uno dei capolavori del ‘900, ma fortunatamente ora colmato con uno spettacolo davvero emozionante, una coproduzione tra il Théâtre des Champs-Elysèes e il Théâtre Royal La Monnaie.
Dialogues des Carmélites è un'opera con libretto tratto dall'omonimo testo di Georges Bernanos. La storia si ispira a un fatto realmente accaduto, dia 2l'esecuzione, nel luglio 1794 durante il regime del Terrore, di sedici religiose francesi, passate alla storia come le "martiri di Compiègne", che si erano rifiutate di rinunciare ai loro voti. La vicenda molto nota in tutta la Francia aveva ispirato Gertrud von Le Fort che aveva scritto un romanzo (1931). In seguito il regista Raymond Leopold Bruckberger pensò di trarne un film, chiedendo a Georges Bernanos di scrivere la sceneggiatura. Il progetto non andò in porto, ma i dialoghi scritti da Bernanos furono pubblicati postumi l'anno dopo. Il dramma teatrale riscosse in Francia e all'estero grande successo. L'idea per un'opera lirica fu all'editore Ricordi che la propose a Poulenc nel 1953. La composizione richiese circa tre anni.
La prima assoluta fu al Teatro alla Scala (nella traduzione italiana di Flavio Testi) il 26 gennaio 1957, diretta da Nino Sanzogno con un cast stellare, nel quale facevano parte: Virginia Zeani, Gianna Pederzini, Gigliola Frazzoni, Leyla Gencer, Eugenia Ratti e Fiorenza Cossotto. La prima della versione originale in lingua francese ebbe luogo a Parigi il 21 giugno 1957 diretta da Pierre Dervaux con Denise Duval, musa artistica di Poulenc, Rita Gorr e Regine Crespin.
dia 3Il libretto è peculiarmente profondo nel suo studio psicologico dei personaggi contrastanti come Madre Marie e Blanche. La chiarezza e il tono serrato, come rilevato da molti critici, suggeriscono molto di più di quanto afferma. La religiosità di Poulenc è particolarmente evidente nello stile “a cappella” nell’Ave Maria e nell’Ave verum corpus. Nel tableau finale dell'opera il suono distinto della lama discendente della ghigliottina sovrasta  ripetutamente l'orchestra e il canto delle suore (Salve Regina), che vengono decapitate ad una ad una, in un decrescente coro che termina a voce sola.
La musica di Poulenc ha un debito nei confronti di molti compositori di varie estrazioni stilistiche, in una sua dedica afferma “.. le mie carmelitane sembra possano cantare solo musica tonale”. Il linguaggio tonale ricercato è spesso ossessionante e anche se la composizione è per grande orchestra e gli strumenti sono usati sovente in piccoli gruppi selezionati appositamente per creare effetti. Tuttavia l’elemento più rilevante della partitura è la mirabile naturalezza della scrittura vocale, la quale si sviluppa su un flusso lirico. Altro aspetto peculiare è che a differenza di ogni altra opera lirica sulla vita monacale, nei Dialogues sono insiti temi come la discussione sulla religione, la grazia divina mai stucchevole, la difficoltà dia 4nell’essere buoni e l’insicurezza della virtù.
Il bellissimo allestimento proposto porta la firma di Olivier Py, con scene e costumi di Pierr-André Weitz, creato per Parigi nel 2013. La lettura drammaturgica del geniale regista è sviluppata sulla tensione e sugli sguardi, attraverso una recitazione accennata ma di forte impatto teatrale. I turbamenti della protagonista sono identificati con una spasmodica agitazione che contraddistingue non solo il corpo ma anche il gesto, il quale mai è portato all’eccesso. Al contrario la fermezza delle suore superiori è statica e autoritaria, in particolare colpisce al primo apparire la vecchia Priora donna vissuta e ferma nei propri convincimenti e nella fede, la quale nella stupefacente scena della morte, distesa dia 5su un letto appeso alla parete sul fondo, crolla di fronte alla paura del passaggio, e lo stiracchiarsi tentando invano di aggrapparsi a Blanche è indicativo. La scena finale, la quale sia musicalmente sia teatralmente è la più impressionante, esce dagli schemi tetri e grigi del racconto precedente, un cielo stellato accoglie le anime delle suore che salgono alla ghigliottina, sacrificandosi per l’ideale religioso cui avevamo donato la loro vita. Un finale peculiare, e forse astratto, ma con un forte ideale.
Bellissima la scenografia mobile creata da Weltz, pannelli scorrevoli che in pochissimi secondi creano ambienti diversi e di grande fascino, rendendo lo spazio scenico sempre predominante alla visione. Lo stesso scenografo è anche autore dei costumi, stilizzati e in tono nella scelta dei colori adatti alla vicenda. Meravigliose le luci di Bertrand Killy, sempre tenue ma in alcuni momenti sviluppate in una mordace focalizzazione.
Molto convincente la compagnia di canto, a cominciare dalla bravissima Hélène Guilmette, Blanche, attrice e cantante molto raffinata che trova il suo punto di forza nell’uso del fraseggio e il peculiare dosaggio dei colori. Per la cronaca, all’inizio dell’opera il soprano si era fatto annunciare dia 6indisposta, non abbiamo percepito nessun indugio anzi, abbiamo lodato la sua performance.
Mirabile la Madame de Croissy di Sylvie Brunet, autorevolissima interprete di grande fascino vocale e indubbie qualità teatrali.
Sophie Koch, Mère Marie, a parte qualche evidente forzatura e un’intonazione incerta, colpisce per l’autorevolezza interpretativa.
La Madame Lidoine di Marie Adeline Henry era più centrata vocalmente e di forte autorità anche se il registro acuto non sempre rifinito.
Molto brava Sandrine Piau che interpreta una delicata Soeur Costance, vivace ma profonda nel sentimento.
Meno risolto da parte di Nicolas Cavalier il ruolo del marchese de la Force, molto intubato e spesso incomprensibile. Bravo invece Stanislav de Barbeyrac, un Chavalier de la Force di grandi risorse vocali e ottimo gusto interpretativo.
Nelle parti minori si mette in luce Loic Flix, Aumonier del Carmelo, ma tutti gli altri interpreti sono all’altezza: Matthieu Lécroant (Thierry/Geolier/Javelinot), Sarah Jouffroy (Mère Jeanne), Lucie Roche (Mathilde), e i due commissari interpretati da Jérémie Daffau e Arnaud Richard.
Sul podio abbiamo avuto la pregevole presenza di Jeremy Rhorer, il quale ha saputo guidare l’ottima orchestra del Comunale in una lettura molto dia 7accesa di ottima narrazione con precisissimi dettagli e sonorità sempre controllate ma di grande fascino. Un dettaglio non trascurabile è stata l’intenzione, senza tradire l’autore, di ispirarsi alla scuola romantica francese, della quale probabilmente Poulenc è l’ultimo esponente autonomo.
Prova superlativa anche per il Coro del Teatro Comunale diretto da Andrea Faidutti.
Solo quattro recite in programma, le quali sappiamo sono tutte esaurite. Pubblico molto attento e colpito da forte emozione che al termine ha decretato un autentico trionfo, meritatissimo, a tutta la compagnia.

 

©  ®

 

Locandina

TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA - Stagione d?opera e Balletto "On 2018"
DIALOGUES DES CARMELITES
Opera in tre atti e dodici quadri
dalla pièce di Gerges Bernanos, adatttacon l'autorizzazione di Emmet Lavery, basata su una novella di Gertrude von Le Fort e una sceneggiatura di Philipee Agostini e Raymond Bruckberger
Musica di Francis Poulenc
Personaggi: Interpreti:
Blanche de la Force Hélène Guilmette
Madame de Croissy Sylvie Brunet
Madame Lidoine Marie-Adeline Henry
Mère Marie Sophie Koch
Marquis de la Force Nicolas Cavalier
Chevalier de la Force Stanislas de Barbeyrac
Soeur Constance Sandrine Piau
L'Aumonier du Carmel Loic Felix
Le Geolier/Thierry/Javelinot Matthieu Lécroart
Mère Jeanne Sarah Jouffroy
Mathilde Lucie Roche
1er Commissaire Jérémie Duffau
2er Commissaire Arnaud Richard

Orchestra e Coro del Teatro Comunale di Bologna

Direttore Jérémie Rhorer
M.o del coro Andrea Faidutti
Regia Olivier Py

Scene

Pierre-André Weitz

Luci

Bertrand Killy
  
Allestimento del Theatre des Champs-Elysees di Parigi 2013, in coproduzione con Theatre Royal de La Monnaie di Bruxelles

 

FOTO di Rocco Casalucci - Teatro Comunale di Bologna

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
IDOMENEO, RE DI CRETA Roma, novembre 2019. Il debutto di Michele Mariotti alla direzione dell'orchestra...
DIE ÄGYPTISCHE HELENA Milano, 9 novembre 2019. Per la prima volta alla Scala Die ägyptische Helena,...
ERMIONE Napoli, 7 Novembre 2019. Quando un'opera seria di Gioachino Rossini, soprattutto...
MACBETH Vienna, 1 novembre 2019. “ POLONIO : Che cosa state leggendo,...
WERTHER Vienna, 31 ottobre 2019. E’ raro che io scriva una recensione in prima persona,...
LA TRAVIATA Venezia, 29 ottobre 2019. La Stagione 2018/2019 del Teatro La Fenice chiude con...
VERDI OPERA GALA Piacenza, 27 ottobre 2019. La stagione 2018/2019 del Teatro Municipale di...
IL MATRIMONIO SEGRETO Verona, 27 ottobre 2019. Grande successo domenica, per la prima rappresentazione...
GIULIO CESARE Milano, 25 ottobre 2019. Con il celebre Giulio Cesare in Egitto di Georg...
L'ELISIR D'AMORE Thiene, 20 ottobre 2019. Dopo le fortunate recite al Teatro Olimpico, il Festival...
FERNAND CORTEZ Firenze, 20 ottobre 2019. Opera monumentale di Gaspare Spontini, Fernand Cortez...
QUARTETT Milano, 19 ottobre 2019. Quartett, l'innovativo titolo di Luca Francesconi del 2011,...
LUISA MILLER Parma, settembre e ottobre 2019. Rappresentata nella monumentale Chiesa di San...
ERNANI Novara, 18 ottobre 2019. Il teatro Coccia di Novara inaugura la sua stagione...
I PESCATORI DI PERLE - TOSCA Torino, 17 e 27 ottobre 2019 La stagione operistica 2019/20 del Teatro Regio di...
I DUE FOSCARI Parma, 17 ottobre 2019. Eseguita per la prima volta in versione preliminare in...
NABUCCO Parma, 13 ottobre 2019. Stiamo tutti annegando. Non c'è bisogno di andare...
AIDA Busseto, settembre e ottobre 2019. L’Aida firmata da Franco...
NORMA Tolosa, 5 ottobre 2019. E' ormai invalso l'uso di eseguire la sinfonia delle opere...
Guglielmo tell Cremona, 4 ottobre 2019. Il Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona inaugura la sua...
L'Elisir d'amore Milano, 1 ottobre 2019. L'Elisir d'amore, melodramma giocoso di Gaetano Donizetti,...
DON CARLO Madrid, 30 settembre 2019. Il Teatro Real di Madrid inaugura la Stagione...
DON GIOVANNI Roma, 28 settembre 2019. Graham Vick ha completato la trilogia dapontiana al...
L'ITALIANA IN ALGERI Torino, 26 maggio 2019. La stagione d'opera e balletto 2019 del Teatro Regio si...
Rigoletto Milano, 11 settembre 2019. Dopo la pausa estiva il Teatro alla Scala riprende la...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Venezia, 7 settembre 2019. Il Teatro la Fenice, nel proseguire la Stagione...
DEMETRIO E POLIBIO Pesaro, 18 agosto 2019. La prima opera composta da Gioachino Rossini non fu la...
GALA ROF XL Pesaro, 21 agosto 2019. Il Quarantesimo Rossini Opera Festival è festeggiato con...
SEMIRAMIDE Pesaro, 20 agosto 2019. La monumentale Semiramide è una delle poche opere serie...
L'EQUIVOCO STRAVAGANTE Pesaro, 19 agosto 2019. Seconda opera di Gioachino Rossini ad essere andata in...
MACBETH Macerata, 4 agosto 2019. Una Scozia molto "siciliana" ha fatto da sfondo...
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...

Visitatori

Visitatori oggi:242
Visitatori mese:11413
Visitatori anno:142019
Visitatori totali:479157

OperaLibera piace a...