Login

lu 1Venezia, 13 febbraio 2018. Per il carnevale 2018 il Teatro La Fenice ha allestito una nuova produzione di Die Lustige Witwe (La vedova allegra) di Franz Lehar, una delle più famose operette, in un nuovo spettacolo di Damiano Michieletto, molto atteso. 


Visto da Lukas Franceschini

 

Michieletto ovviamente realizza una "vedova" moderna, ci saremo sorpresi eventualmente del contrario, sempre in collaborazione con i suoi fedeli compagni artistici, lo scenografo Paolo Fantin, in quest'occasione con mano meno felice e creativa, e la costumista Carla Teti, straordinaria artefice di costumi, soprattutto quelli femminili, bellissimi. La lettura del regista è volutamente incentrata sul denaro, tutto si gioca attorno ai soldi, e l'interesse per Hanna Glawari è solo perché è una ricca ereditiera le cui sostanze lu 2risolleverebbero le finanze del piccolo stato del Pontevedro. Di conseguenza il primo atto si svolge in una banca, nella quale il barbone Zeta, da originale ambasciatore è declassato a direttore di filiale di provincia, tenta il tutto per far restare i milioni della vedova nelle casse d'istituto di credito, facendo leva anche sul carisma di un impiegato, il Conte Danilo, che è probabilmente il più idoneo, per fascino e galanteria, a mandare in fumo eventuali matrimoni con stranieri poiché nel caso il denaro confluirebbe nelle banche francesi.
Idea non nuova quella della banca ma Michieletto la usa solo per il primo atto, in seguito l’ambientazione è collocata intorno ai primi anni '60, che sviluppa altre idee le quali francamente hanno poco convinto. Nel II atto invece della fastosa casa di una miliardaria ci troviamo in una balera di provincia, molto spoglia e triste, al confronto quelle della riviera romagnola dovrebbero essere state extra-lusso. Totalmente stravolto il finale atto III, nel quale al posto di Maxim e tutti i fasti che il mitico locale evoca, ci troviamo nel banale lu 3ufficio impiegatizio statale. Les grisettes entrano dalla finestra, come in un sogno, dopo una serata "alticcia" di Danilo, e spariscono con altrettanta facilità al risveglio del giovane e alla conclusione con lieto fine.
Bisogna innanzitutto affermare che lo spettacolo è molto curato, in tutti i particolari, dei costumi ho detto, le scene sono meno efficaci di altre occasioni ma pur sempre di livello, gli spostamenti sia di massa sia dei singoli ben riusciti, i ballerini eccezionali con belle coreografie di Chiara Vecchi.
Eppure, questa edizione di Die Lustige Witwe era noiosa e spenta. L'operetta nasce come genere di fantasia, d’illusione, che in quest'occasione sono mancati. Inoltre la consueta usanza di analizzare una drammaturgia in chiave psicoanalitica, è del tutto fuori luogo in questo genere di lavoro musicale. Quello che manca è la magia di un momento storico, di ricordo, di sapore elegante, di un mondo perduto. La questione dei soldi è predominante, concordo, ma i sentimenti? L'amore? Elementi primari proprio nell'opera e lu 4nella musica stessa di Lehar. Non si posso ascoltare valzer, polke, mazurke, e danze polari dell'est europeo e vederle danzare a ritmo di rock e twist, come fossimo a una festa universitaria americana. Inoltre due fondamentali mancanze sono state quelle di eliminare nel III atto un'ambientazione fastosa del locale francese, l'ufficio bancario utilizzato era di disarmante inquietudine, e l'ingresso al primo atto di Hanna Glawari è un momento magico anche musicalmente, qui sprecato da una scena banale e confusionaria. Un momento di particolare suggestione c'è stato quando durante l'esecuzione della Vilja la protagonista prende una coppia di anziani e li fa ballare al centro della balera, commuovente e delicata situazione, ma nel complesso questo spettacolo annoia e non diverte, e un'operetta che non diverte è a mio avviso poco, se non del tutto, efficace.
Sul versante musicale le cose non sono andate meglio. A Stefano Montanari, direttore e concertatore, riconosciamo la fortissima lu 5personalità è una certa dose di originalità, non volendo seguire nessuna forma già stabilita sulla prassi esecutiva, però non per questo distaccato e alternativo in maniera inopportuna. Quello che contraddistingue la sua direzione è brio, freschezza, dinamismo, adattandosi a tutti gli elementi che compongono lo spartito con intensità rilevante ma soprattutto è trascinatore di vitalità.
Molto ben preparato, anche scenicamente, il coro diretto da Claudio Marino Moretti.
Delude la protagonista, Nadja Mchantaf, la quale dimostra ottima attitudine scenica ma la voce è di limitato spessore, sovente coperta, molto aspra nel settore acuto e non rifinita nell'accento, nel complesso una prestazione molto mediocre.
Molto più rilevante il Danilo di Christoph Pohl, cantante di buona pasta vocale, morbida, e funzionale in tutti i settori. Notevolmente ingessato nel suo ruolo di "viveur", più avvezzo alle fatture di un impiegato statale, che poco si configura con il brillante personaggio.
Adriana Ferfecka è una Valencienne con voce appropriata e ben rifinita nelle sfumature e negli accetti del ruolo, tuttavia, il brio non è dei più funzionali.
Più efficace scenicamente il Camille di Konstantin Lee, tenore con vocina leggera e timbro spento ma molto musicale.
Ormai alla frutta Franz Hwalta, Barone Mirko Zeta, cui la pesantezza degli anni incide pesantemente sulla resa vocale.
Ottima invece la folta schiera di comprimari: Simon Schnorr, Cascada, Marcello Nardis, St. Brioche, Roberto Maietta, Bogdanowitsch, Martina Bortolotti, Sylvaine, William Corrò, Kromow, Zdislava Bockova’, Olga, Nicola Ziccardi, Pritschitsch, Daniela Banasova, Praskowia, Alessandra Calamassi, Lolo, Mariateresa Notarangelo, Dodo, Rossella Contu, Jou-Jou, lu 6Alessandra Gregori, Frou-Foru, Chiara Lucia Graziano, Clo-Clo, Krizia Picci, Margot.
Molto bravo Karl-Heinz Macek, attore di rango tedesco, qui relegato a un ruolo di solo mino. I dialoghi, anche se eseguiti in lingua originale, sono ridottissimi e Njegus è un mimo-folletto, forse un “cupido”, che diventa un deus ex-machina della vicenda, inserendosi e influendo il corso della divertente trama. E’ totalmente assente la figura del comico da sempre utilizzata.
Seppur in coreografie non azzeccate, come sopraddetto, è doveroso menzionare i mirabili ballerini: Luigi Alloca, Gianluca D’Aniello, Manuel Ferrugia, Costantino Imperatore, Salvatore Maio, Filippo Tabbi.
Il pubblico, in maggioranza straniero, gremiva il teatro in ogni ordine di posto, e dopo una singolare freddezza iniziale al termine ha decretato un caloroso successo a tutta la compagnia.

 

©  ®

 

Locandina

TEATRO LA FENICE - Stagione Lirica e Balleto 2017-2018
DIE LUSTIGE WITWE (La vedova allegra)
Operetta in tre atti
Libretto di Victor Léon e Leo Stein, dalla commedia "L'Attaché d'ambassade" di Henri Meilhac
Musica di Franz Lehar
Personaggi: Interpreti:
Barone Mirko Zeta Franz Hawlata
Valencienne Adriana Ferfecka
Conte Danilo Danilowitsch Christoph Pohl
Hanna Galwari Nadja Mchantaf
Camille de Rossilon Konstantin Lee
Visconte Cascada Simon Schnorr
Roaul de St. Brioche Marcello Nardis
Bogdanowitsch Roberto Maietta
Sylvaine Martina Bortolotti
Kromow William Corrò
Olga Zdislava Bockova
Pritschitsch Nicola Ziccardi
Praskowia Daniela Banasova
Njegus Karl-Heinz Macek
Lolo Alessandra Calamassi
Dodo Mariateresa Notarangelo
Jou-Jou Rossella Contu
Frou-Frou Alessandra Gregori
Clo-Clo Chiara Lucia Graziano
Margot Krizia Picci
Ballerini Luigi Alloca, Gianluca D'Aniello, Manuel Ferrugia, Costantino Imperatore, Salvatore Maio, Filippo Tabbi

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice

Direttore Stefano Montanri
M.o del coro Claudio Marino Moretti
Regia Damiano Michieletto

Scene

Paolo Fantin

Costumi

Carla Teti

Coreografie

Chiara Vecchi

Luci

Alessandro Carletti
  
Nuovo allestimento, in coproduzione con Teatro dell'Opera di Roma

 

FOTO di Michele Corsera - Teatro La Fenice

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
LA TRAVIATA Bolzano, 21 aprile 2018. La stagione d’opera “20.21” 2017-2018 dell’Orchestra Haydn...
I LOMBARDI ALLA PRIMA CROCIATA Torino, aprile 2018. La quarta opera del Cigno di Busseto mancava dal palcoscenico del...
SIMON BOCCANEGRA Bologna, 18 aprile 2018. Ben undici anni sono trascorsi prima che al Teatro Comunale...
ORLANDO FURIOSO Venezia, 13 aprile 2018. Peculiare che tutta la musica strumentale di Antonio Vivaldi...
DON PASQUALE Milano, 6 aprile 2018. Alla Scala una nuova produzione di Don Pasquale di Gaetano...
CAVALLERIA RUSTICANA-PAGLIACCI Roma, 5 aprile 2018. Applausi e contestazioni a scena aperta: la regia di Pippo...
LE NOZZE DI FIGARO Verona, 5 aprile 2018. Il Teatro Filarmonico di Verona ha un rapporto speciale con...
LA GIOCONDA Modena, 23 marzo 2018. Al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” seconda tappa della...
ROBERTO DEVEREUX Parma, 22 marzo 2018. Strano ma vero, Roberto Devereux, opera in tre atti di Gaetano...
THE TELEPHONE - THE MEDIUM (Gian Carlo Menotti) Modena, 16 marzo 2018. Al Teatro Comunale “L. Pavarotti” un raro dittico del...
ROOMMATES-CIUDADELA Verona, 16 marzo 2018, Al Teatro Camploy va in scena ROOMMATES, uno spettacolo che...
DIALOGUES DES CARMELITES Bologna, 13 marzo 2018. Al Teatro Comunale per la prima volta nel corso della sua...
MANON LESCAUT Verona, 8 marzo 2018. La Stagione Lirica al Teatro Filarmonico della Fondazione Arena...
LA SONNAMBULA Roma, 3 marzo 2018. Dopo oltre 12 anni il Teatro Costanzi è tornato a rappresentare il...
TURANDOT (F. Busoni) - SUOR ANGELICA (G. Puccini) Cagliari, 2 marzo 2018. La Fondazione Teatro Lirico di Cagliari ha inaugurato la...
ORPHEE ET EURIDICE Milano, 28 febbraio 2018. C’è sempre una prima volta, in questo caso al Teatro alla...
ZENOBIA REGINA DEI PALMIRENI Venezia, 24 Febbraio 2018, Zenobia regina dei Palmireni di Tomaso Albinoni in prima...
GAIA e CURON/GRAUN Bolzano, 22 febbraio 2018 e Trento, 23 febbraio 2018. La Stagione d'Opera 2017-2018,...
ROSSINI OUVERTURES Catania 20 febbraio 2017. Scrive il coreografo e regista Mauro Astolfi nelle note di...
SALOME  Torino, 18 Febbraio 2018.Terzo titolo in cartellone per la stagione operistica...
SIMON BOCCANEGRA Milano. 16 febbraio 2018. Dal 2010 il Teatro alla Scala propone l'opera di Giuseppe...
DIE LUSTIGE WITWE (La vedova allegra) Venezia, 13 febbraio 2018. Per il carnevale 2018 il Teatro La Fenice ha allestito una...
OTELLO Verona, 8 febbraio 2018. La Stagione Lirica al Teatro Filarmonico prosegue con Otello...
DIE FLEDERMAUS (Il Pipistrello) Milano, 31 gennaio 2018. Una delle più celebri operette, Die Fledermaus di Johann...
I MASNADIERI Roma, 27 gennaio 2018. A distanza di quasi mezzo secolo il Teatro dell'Opera di Roma...
LA TRAVIATA Treviso, 26 gennaio 2018. Il Teatro Comunale “M. Del Monaco” chiude la stagione...
LE METAMORFOSI DI PASQUALE Venezia, 21 gennaio 2018. Al Teatro Malibran, nell'ambito della stagione lirica del...
LA BOHEME Bologna, 19 gennaio 2018. La Stagione d’Opera 2018, denominata “ON”, del Teatro...
TURANDOT Torino, 16 gennaio 2017. Turandot al teatro Regio di Torino si è dimostrata una...
CARMEN Firenze, 14 gennaio 2018. Recita domenicale all’insegna dell’esaurito al Teatro...
IRIS Pisa, 13 gennaio 2018. Iris di Pietro Mascagni torna al Teatro Verdi nell’ambito di un...
TOSCA Bologna, 21 dicembre 2017. La stagione d’opera 2017 del Teatro Comunale si è terminata...
DIE LUSTIGE WITWE (La vedova allegra) Verona, 19 dicembre 2017. Dopo la forzata pausa autunnale, la Fondazione Arena...
LA DAMNATION DE FAUST Roma, 17 dicembre 2017. La regia di Damiano Michieletto ha attirato reazioni...
TOSCA Rovigo, 15 dicembre 2017. Al Teatro Sociale un nuovo allestimento dell’opera Tosca di...
ANDREA CHENIER Milano, 13 dicembre 2017. La stagione d'opera 2017-2018 del Teatro alla Scala è stata...
LA CENERENTOLA Bergamo, 9 dicembre 2017. La stagione lirica di Bergamo e il contestuale Festival...
DON PASQUALE Vienna, 2 dicembre 2017. Saldamente in mano al M° Evelino Pidò, che ne ha...
DIE ANTILOPE Bolzano, 2 dicembre 2017. Inaugurata al Teatro Comunale di Bolzano la Stagione lirica...
CHE ORIGINALI! - PIGMALIONE Bergamo, 1 dicembre 2017. Al Festival Donizetti è stato allestito un dittico davvero...
UN BALLO IN MASCHERA Venezia, 29 novembre 2017. Il Teatro La Fenice ha inaugurato la Stagione Lirica e di...
FALSTAFF   Torino, 26 Novembre 2017. Secondo titolo della stagione operistica...
IL BORGOMASTRO DI SAARDAM Bergamo, 24 novembre 2017. Il Donizetti Festival 2017 è stato inaugurato dal...
CARMEN (balletto) Catania, 24 novembre 2017. Se è vero che il personaggio di Carmen la gitana,...
LA CIOCIARA Cagliari, 24 novembre 2017. Il Teatro Lirico, nelle figure del Sovrintendente Claudio...
TI VEDO, TI SENTO, MI PERDO (in attesa di Stradella) Milano, 21 novembre 2017. L'ultimo titolo della stagione d'opera 2016-2017 è una nuova...
NABUCCO Milano 16 novembre 2017. Nabucco di Giuseppe Verdi è stato il penultimo titolo...
AIDA Bologna, 12 novembre 2017. Penultimo appuntamento operistico della Stagione Lirica...
DIE ZAUBERFLOTE Brescia, 12 novembre 2017. Seconda replica di Die Zauberflöte di Wolfgang Amadeus...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Rovigo, 5 novembre 2017. La 202ª Stagione Lirica al Teatro Sociale è stata inaugurata...
IL TROVATORE Padova, 27 ottobre 2017. Inaugurata la Stagione Lirica al Teatro Comunale “G. Verdi”...
LA RONDINE Firenze, 22 ottobre 2017. Per la prima volta a Firenze è andata in scena l’opera La...
DER FREISCHUTZ Milano, 20 ottobre 2017. Dopo quasi vent’anni torna nella sala del Piermarini Der...
DON GIOVANNI Venezia, 19 ottobre 2017. L'opera Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, nella...
TRISTAN UND ISOLDE Torino, 15 Ottobre 2017. Il capolavoro di Richard Wagner "Tristano e Isotta"...
JÉRUSALEM Parma, ottobre 2017. L’edizione critica di Jérusalem, rifacimento francese de I...
FRA DIAVOLO Roma, 8 ottobre 2017. A distanza di quasi un secolo e mezzo è tornato nella Capitale...
STIFFELIO Parma, 6 ottobre 2017. Strepitoso allestimento di Stiffelio al Verdi Festival ideato...
FALSTAFF Parma, 5 ottobre 2017. Il Festival Verdi 2017 presenta tre titoli: Jérusalem, Stiffelio...
CEFALO E PROCRI - ECCESSIVO E' IL DOLOR QUAND'EGLI E' MUTO Venezia, 29 settembre 2017. Il teatro La Fenice si conferma ancora una volta molto...
ETTORE MAJORANA. CRONACA DI INFINITE SCOMPARSE Como, 28 settembre 2017. La musica d'oggi inaugura la Stagione 2017-2018 del...
TAMERLANO   Alla Scala torna in scena il repertorio barocco. Con piacere si riscoprono...
HANSEL UND GRETEL Milano, 21 settembre 2017. Dopo quasi sessant'anni dall'ultima rappresentazione la...
LA FINTA TEDESCA - LA DIRINDINA   Vicenza, 8 settembre 2017. E’ ormai prassi consolidata che al Festival...
L'OCCASIONE FA IL LADRO   Venezia, 7 settembre 2017. Il ciclo delle cinque farse di Gioachino Rossini,...
ORFEO   Vicenza, 6 settembre 2017. La quinta edizione di “Vicenza in Lirica 2017 –...
LUCREZIA BORGIA Salisburgo, 30 agosto 2017. Lucrezia Borgia è indubbiamente uno dei capolavori...
ARIODANTE Salisburgo, 28 agosto 2017. La messinscena del celebre – e al tempo stesso...
TOSCA   Verona, 25 agosto. L’ultimo titolo del lungo cartellone operistico all’Arena è...
TORVALDO E DORLISKA Pesaro, agosto 2017. La terza opera proposta del Festival pesarese è stata il dramma...
LA PIETRA DEL PARAGONE Pesaro, agosto 2017. Il Festival 2017 potrebbe avere essere sottotitolato “le...
LE SIEGE DE CORINTHE Pesaro, agosto 2017. Il Rossini Opera Festival Per la seconda volta nel corso della...
IL VIAGGIO A REIMS Pesaro, 16 agosto 2017. Come di consuetudine, accanto ai tre titoli principali,...
AIDA (Edizione storica 1913)   Verona, 16 agosto 2017. Aida è titolo principe all’Arena di Verona, e anche...
IL RITORNO DI ULISSE IN PATRIA   Innsbruck, 14 agosto 2017. All’Innsbrucker Festwochen der Alten Musik,...
TURANDOT Macerata, 13 agosto 2017. Il progetto creativo di Stefano Ricci e Gianni Forte ha...
LA SPOSA E I SUOI CARNEFICI Volterra, 8 agosto 2017. In scena a Volterra, in prima assoluta, con...
NABUCCO   Verona, 4 agosto 2017. Sono stato ancora una volta all'Arena per assistere a...
CARMEN Roma, 30 luglio 2017. Il capolavoro di Bizet mantiene intatto il proprio fascino...
LUCIA DI LAMMERMOOR   Padova, 27 luglio 2017. E’ ormai assodato l’appuntamento estivo al Castello...
PLACIDO DOMINGO - Antologia de la Zarzuela   Verona, 21 luglio 2017. Arena traboccante di pubblico, quasi un tutto...
MADAMA BUTTERFLY   Verona, 13 luglio 2017. La Stagione del 95° Opera Festival all’Arena prosegue...
AIDA   Verona, 9 luglio 2017. Come di tradizione Aida, l’opera in quattro di Giuseppe...
TOSCA Roma, 8 luglio 2017. La prima recita del capolavoro pucciniano alle Terme di...
OTELLO Londra, 8 luglio 2017, Alla Royal Opera House va in scena Otello, di Verdi, con...
MITRIDATE RE DI PONTO Londra, 7 luglio 2017 tra un cartellone che comprende Turandot e Otello va in scena...
RIGOLETTO   Verona, 6 luglio 2017. La terza opera del 95° Festival Opera è Rigoletto di...
DIE ENTFUHRUNG AUS DEM SERAIL   Milano, 29 giugno 2017. Al Teatro alla Scala è stato allestito Die Entführung...
NABUCCO   Verona, 23 giugno 2017. Il 95° Opera Festival all'Arena di Verona è stato...
L'INCORONAZIONE DI POPPEA Venezia, 21 Giugno 2017. L’incoronazione di Poppea alla Fenice è una delle tre opere...
LUCIA DI LAMMERMOOR Bologna, 16 giugno 2017. Importante proposta al Teatro Comunale: Lucia di Lammermoor...
LA BOHEME Milano, 15 giugno 2017. Al teatro alla Scala l’ennesima proposta dell'opera La...
RIGOLETTO Forte Arena - Santa Margherita di Pula (Cagliari), 10 giugno 2017. E' stato...

Visitatori

Visitatori oggi:320
Visitatori mese:6067
Visitatori anno:48235
Visitatori totali:252677

OperaLibera piace a...