Login

b_200_150_16777215_00___images_7ca8cae4a1772c08036e18a42ff96323.jpgRoma, 8 luglio 2017. La prima recita del capolavoro pucciniano alle Terme di Caracalla è stata caratterizzata da un'ambientazione in epoca fascista.


Visto da Simone Ricci

Mussolini è un uomo straordinario. Ha un'audacia e un genio napoleonico. Anche fisicamente mi ricorda Napoleone.

Una delle più celebri frasi del giornalista e scrittore tedesco Maximilian Harden è stata presa alla lettera per l'allestimento di "Tosca" alle Terme di Caracalla, in occasione della stagione estiva 2017 del Teatro dell'Opera di Roma. Pier Luigi Pizzi ha infatti deciso di puntare sugli anni Trenta del fascismo per il capolavoro pucciniano, mettendo in stretta correlazione Bonaparte e il duce di Predappio. Non è la prima volta che il regista milanese si affida a questo periodo storico, ma in questo caso qualche accorgimento in più sarebbe stato gradito.

 

b_200_150_16777215_00___images_tosca_2.jpgQuesta recensione si riferisce alla prima recita a Caracalla dell'opera, il debutto di sabato 8 luglio 2017. Pizzi ha deciso di festeggiare 40 anni di carriera con un allestimento sobrio in cui il bianco e il grigio chiaro sono gli unici colori dello sfondo. Lo scenario è rimasto sempre lo stesso: la Chiesa di Sant'Andrea della Valle è stata privata dei pochi riferimenti ecclesiastici per trasformarsi in Palazzo Farnese, con la cupola tagliata a metà che è rimasta in scena anche nel terzo atto, senza alcun riferimento diretto a Castel Sant'Angelo. Le intenzioni del regista erano quelle di conferire intimismo e claustrofobia all'opera di Puccini, un effetto che si è intuito bene soprattutto nel secondo atto.

 

Le scelte registiche meritano comunque alcune critiche. Anzitutto, il finale non è stato convincente: Tosca impiega più del dovuto prima di gettarsi nel vuoto, aspettando che la cupola si apra come se fosse una porta scorrevole. Sempre nel terzo atto, poi, il pastorello non appare neanche per un secondo, lasciando un po' perplesso chi è meno abituato alla lirica e che all'improvviso ascolta una voce fanciullesca e romanesca in lontananza. Non si sono visti nemmeno i due candelabri che Tosca dovrebbe appoggiare davanti al cadavere di Scarpia nel finale del secondo atto, tanto da far apparire la protagonista del titolo in scena senza un motivo valido e col rischio di essere scoperta da qualcuno.

 

b_200_150_16777215_00___images_19731939_1867953719887165_3652937006123294937_n.jpgI costumi (curati sempre dal regista) sono apparsi più convincenti e adatti al periodo scelto, all'insegna dell'arroganza del potere e della passione. L'ambientazione fascista ha trasformato il barone Scarpia in un gerarca del ventennio, con tanto di posture e movimenti non molto diversi da quelli dello stesso Mussolini: molto apprezzabile è stato il Te Deum che conclude il primo atto, in cui Pizzi ha evitato un sovraffollamento di personaggi, permettendo una migliore fruizione di una delle parti più attese dell'opera. Per quel che riguarda il cast vocale, poi, Tatiana Serjan è apparsa volitiva e immedesimata, anche se con qualche difetto di dizione.

 

Il soprano russo ha messo in mostra mezzevoci e pianissimi molto interessanti, anche se non sono stati convogliati in un disegno interpretativo davvero fluido. La sua voce ha comunque la potenzialità per esprimere la sensualità di questo personaggio così complesso, come evidenziato nel duetto d'amore del primo atto. Giorgio Berrugi ha affrontato il palcoscenico nonostante un infortunio e il suo Cavaradossi è stato caratterizzato da grande dignità, con una voce maggiormente a fuoco negli acuti e una qualità timbrica tutto sommato sicura. Roberto Frontali ha affrontato con la consueta verve il ruolo di Scarpia, mettendo in luce la supponenza del capo della polizia papalina e destando l'ammirazione del pubblico con squarci di grande ampiezza e sonorità.

 

b_200_150_16777215_00___images_tosca_caracalla.jpgGli interpreti "minori" si sono fatti apprezzare per il contributo offerto nel corso della serata. Bisogna cominciare con il misurato e incisivo Sagrestano di Domenico Colaianni, senza dimenticare l'intenso Angelotti di Francesco Milanese, l'appropriato Spoletta di Saverio Fiore, lo Sciarrone di Leo Paul Chiarot e il Carceriere di Antonio Taschini. Gli applausi del pubblico romano non sono mancati soprattutto in occasione delle arie più celebri, con una inevitabile preferenza nei confronti di E lucevan le stelle, resa da Berrugi in maniera commovente.

 

Donato Renzetti ha diretto con piglio l'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma, garantendo una buona coesione e ritmo narrativo: le tinte drammatiche sono state impreziosite da pieni orchestrali ampi e vibranti, per non parlare degli stacchi energici. Una maggiore ricerca sugli impasti timbrici soffusi avrebbe potuto alzare ulteriormente il giudizio finale. Infine, il Coro del Teatro Costanzi e gli allievi della Scuola di Canto Corale hanno sottolineato in maniera adeguata la solennità del Te Deum che chiude il primo sipario di "Tosca". I tre atti di Puccini torneranno a Caracalla per altre sette sere, fino al prossimo 8 agosto.

Locandina

Teatro dell'Opera di Roma - Stagione estiva 2017 alle Terme di Caracalla
TOSCA
Melodramma in tre atti
Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica
Musica di Giacomo Puccini
Personaggi: Interpreti:
Floria Tosca Tatiana Serjan
Mario Cavaradossi Giorgio Berrugi
Barone Scarpia Roberto Frontali
Sagrestano Domenico Colaianni
Cesare Angelotti Francesco Milanese
Spoletta Saverio Fiore
Sciarrone Leo Paul Chiarot
Un carceriere Antonio Taschini

Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma
Coro del Teatro dell'Opera di Roma

Maestro del Coro: Roberto Gabbiani

Direttore Donato Renzetti
Regia Pier Luigi Pizzi

Scene

Pier Luigi Pizzi

Costumi

Pier Luigi Pizzi

Luci 

Vincenzo Raponi

  
Allestimento del Teatro dell'Opera di Roma

 

FOTO DI YASUKO KAGEYAMA

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
JÉRUSALEM Parma, ottobre 2017. L’edizione critica di Jérusalem, rifacimento francese de I...
FRA DIAVOLO Roma, 8 ottobre 2017. A distanza di quasi un secolo e mezzo è tornato nella Capitale...
STIFFELIO Parma, 6 ottobre 2017. Strepitoso allestimento di Stiffelio al Verdi Festival ideato...
FALSTAFF Parma, 5 ottobre 2017. Il Festival Verdi 2017 presenta tre titoli: Jérusalem, Stiffelio...
CEFALO E PROCRI - ECCESSIVO E' IL DOLOR QUAND'EGLI E' MUTO Venezia, 29 settembre 2017. Il teatro La Fenice si conferma ancora una volta molto...
ETTORE MAJORANA. CRONACA DI INFINITE SCOMPARSE Como, 28 settembre 2017. La musica d'oggi inaugura la Stagione 2017-2018 del...
TAMERLANO   Alla Scala torna in scena il repertorio barocco. Con piacere si riscoprono...
HANSEL UND GRETEL Milano, 21 settembre 2017. Dopo quasi sessant'anni dall'ultima rappresentazione la...
LA FINTA TEDESCA - LA DIRINDINA   Vicenza, 8 settembre 2017. E’ ormai prassi consolidata che al Festival...
L'OCCASIONE FA IL LADRO   Venezia, 7 settembre 2017. Il ciclo delle cinque farse di Gioachino Rossini,...
ORFEO   Vicenza, 6 settembre 2017. La quinta edizione di “Vicenza in Lirica 2017 –...
LUCREZIA BORGIA Salisburgo, 30 agosto 2017. Lucrezia Borgia è indubbiamente uno dei capolavori...
ARIODANTE Salisburgo, 28 agosto 2017. La messinscena del celebre – e al tempo stesso...
TOSCA   Verona, 25 agosto. L’ultimo titolo del lungo cartellone operistico all’Arena è...
TORVALDO E DORLISKA Pesaro, agosto 2017. La terza opera proposta del Festival pesarese è stata il dramma...
LA PIETRA DEL PARAGONE Pesaro, agosto 2017. Il Festival 2017 potrebbe avere essere sottotitolato “le...
LE SIEGE DE CORINTHE Pesaro, agosto 2017. Il Rossini Opera Festival Per la seconda volta nel corso della...
IL VIAGGIO A REIMS Pesaro, 16 agosto 2017. Come di consuetudine, accanto ai tre titoli principali,...
AIDA (Edizione storica 1913)   Verona, 16 agosto 2017. Aida è titolo principe all’Arena di Verona, e anche...
IL RITORNO DI ULISSE IN PATRIA   Innsbruck, 14 agosto 2017. All’Innsbrucker Festwochen der Alten Musik,...
TURANDOT Macerata, 13 agosto 2017. Il progetto creativo di Stefano Ricci e Gianni Forte ha...
LA SPOSA E I SUOI CARNEFICI Volterra, 8 agosto 2017. In scena a Volterra, in prima assoluta, con...
NABUCCO   Verona, 4 agosto 2017. Sono stato ancora una volta all'Arena per assistere a...
CARMEN Roma, 30 luglio 2017. Il capolavoro di Bizet mantiene intatto il proprio fascino...
LUCIA DI LAMMERMOOR   Padova, 27 luglio 2017. E’ ormai assodato l’appuntamento estivo al Castello...
PLACIDO DOMINGO - Antologia de la Zarzuela   Verona, 21 luglio 2017. Arena traboccante di pubblico, quasi un tutto...
MADAMA BUTTERFLY   Verona, 13 luglio 2017. La Stagione del 95° Opera Festival all’Arena prosegue...
AIDA   Verona, 9 luglio 2017. Come di tradizione Aida, l’opera in quattro di Giuseppe...
TOSCA Roma, 8 luglio 2017. La prima recita del capolavoro pucciniano alle Terme di...
OTELLO Londra, 8 luglio 2017, Alla Royal Opera House va in scena Otello, di Verdi, con...
MITRIDATE RE DI PONTO Londra, 7 luglio 2017 tra un cartellone che comprende Turandot e Otello va in scena...
RIGOLETTO   Verona, 6 luglio 2017. La terza opera del 95° Festival Opera è Rigoletto di...
DIE ENTFUHRUNG AUS DEM SERAIL   Milano, 29 giugno 2017. Al Teatro alla Scala è stato allestito Die Entführung...
NABUCCO   Verona, 23 giugno 2017. Il 95° Opera Festival all'Arena di Verona è stato...
L'INCORONAZIONE DI POPPEA Venezia, 21 Giugno 2017. L’incoronazione di Poppea alla Fenice è una delle tre opere...
LUCIA DI LAMMERMOOR Bologna, 16 giugno 2017. Importante proposta al Teatro Comunale: Lucia di Lammermoor...
LA BOHEME Milano, 15 giugno 2017. Al teatro alla Scala l’ennesima proposta dell'opera La...
RIGOLETTO Forte Arena - Santa Margherita di Pula (Cagliari), 10 giugno 2017. E' stato...
LA CAMBIALE DI MATRIMONIO Vicenza, 3 giugno 2017. La XXVI edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LULU Roma, 27 maggio 2017. Il capolavoro di Alban Berg torna per la seconda volta...
IL VIAGGIO A REIMS Verona, 25 maggio 2017. L’ultimo titolo della stagione Lirica al Teatro Filarmonico...
PETER GRIMES Bologna, 24 maggio 2017. Per la prima volta al Teatro Comunale è stata rappresentata...
DON GIOVANNI Milano, 17 maggio 2017. Dopo sette anni l’opera Don Giovanni di Wolfgang Amadeus...
DIE ZAUBERFLOTE Torino, 16 maggio 2017. Non giovano a Die Zauberflöte di Mozart né tronfi afflati...
DON CARLO Firenze, 14 maggio 2017. Recita speciale la pomeridiana di Don Carlo di Giuseppe...
QUARTETT Trento, 5 maggio 2017. La Stagione Lirica, Opera 20.21, dell’Orchestra Haydn di...
ORFEO 5 maggio 2017, Cremona, Al teatro Ponchielli di Cremona si celebrano i 450 anni...
IDOMENEO Pistoia, 30 aprile 2017. L’80° Maggio Musicale Fiorentino ha avuto la prima...
ANDREA CHÉNIER Roma, 30 aprile 2017. Il dramma di Umberto Giordano mancava dal Costanzi dal...
NORMA Verona, 27 aprile 2017. Al Teatro Filarmonico è stara rappresentata l’opera Norma di...
LA GAZZA LADRA Milano, 26 aprile e 5 maggio 2017. Dopo un’assenza di centosettantasei anni...
LUCIA DI LAMMERMOOR Venezia, 21 aprile 2017. Al Teatro La Fenice una nuova produzione di Lucia di...
DON CARLO Genova, 21 aprile 2017. Tutto un debutto il Don Carlo di Giuseppe Verdi,...
TOSCA Baden-Baden, 17 aprile 2017. Una delle caratteristiche che contraddistinguono le...
ANNA BOLENA Milano, 14 aprile 2016. Terza edizione di Anna Bolena di Gaetano Donizetti al Teatro...
LA VOIX HUMAINE - CAVALLERIA RUSTICANA Bologna, 13 aprile 2017. Inedito dittico quello presentato al Teatro Comunale di...
NORMA Ferrara, 7 aprile 2017. Lo spettacolo andato in scena al Teatro Comunale di...
DIE MEISTERSINGER VON NURNBERG Milano 5 aprile 2017. Dopo ventisette anni il Teatro La Scala allestisce l’opera Die...
Tosca Palermo, 2 aprile 2017. Viene da pensare, a volte, assistendo dal vivo ad...
LE NOZZE DI FIGARO Bolzano, 1 aprile 2017. Al Teatro Comunale di Bolzano è stata rappresentata l’opera...
MARIA STUARDA Roma, 28 marzo e 1° aprile 2017. Il Teatro Costanzi ha deciso di puntare...
TOSCA Verona, 30 marzo 2017. La Stagione al Teatro Filarmonico procede a ritmo incalzante...
DIE ZAUBERFLÖTE Firenze, 29 marzo 2017. Esprimere diversi pareri riguardo le performance...
MANON LESCAUT Catania, 22 marzo 2017. I brividi suscitati dall'ascolto della Manon Lescaut di...
LA TRAVIATA Palermo, 19 marzo 2017. Il rischio più grave che oggi un'opera come La Traviata...
I PURITANI Modena e Piacenza, marzo 2017. Al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” è stata...
MANON LESCAUT Torino 19 Marzo 2017, na Manon Lescaut tradizionale quella ripreso al Teatro...
Manon Lescaut Torino, marzo 2017. Capita a volte che lo spettatore sia colto da qualche...
IL TURCO IN ITALIA Bologna, 10 marzo 2017. Una velata malinconia ha contraddistinto la prima bolognese...
TURANDOT Vienna, 8 marzo 2017. La Turandot di Giacomo Puccini è a prova di bomba. Nulla la...
LA TRAVIATA Milano, 5 marzo 2017. Dopo qualche anno d’assenza il Teatro alla Scala ha...
THE RAVEN (Il Corvo) Bolzano, 3 marzo 2017. Al Teatro Studio, sala inferiore del più imponente Teatro...
PRINCIPE IGOR Amsterdam. 23 febbraio 2017. L'Opera Nationale & Ballet vincitrice dell'Opera...
NORMA Palermo, 22 febbraio 2017. I miti dell’opera devono rimanere tali. Soprattutto se...
I CAPULETI E I MONTECCHI   Verona, 21 febbraio 2017. E’ stata riproposta al Teatro Filarmonico l’opera I...
KÁT’A KABANOVÁ Torino, 21 febbraio 2017. Il progetto Janáček-Carsen è indubbiamente uno dei più...
LA WALLY Piacenza e Modena, febbraio 2017. Dopo il successo dello scorso anno con la produzione...
FALSTAFF Milano, 15 febbraio 2017. Un nuovo Falstaff, ultima opera di Giuseppe Verdi, è...
GINA Venezia, 10 gennaio 2017. Al Tetro Malibran, per la stagione d’opera della Fenice, è...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Trieste, 10 febbraio 2017. Al teatro Verdi di Trieste successo per l'opera Il...
ATTILA Modena, 7 febbraio 2017. Attila di Giuseppe Verdi è un'opera...
Il Trovatore Vienna, 5 febbraio 2017. (Following excerpts of English and French translation from M°...
PAGLIACCI Verona, 2 febbraio 2017. L’opera breve Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, un prologo...
DON CARLO Milano, 1 febbraio 2017. Ritorna al Teatro alla Scala l’opera Don Carlo di Giuseppe...
DIE ENTFUHRUNG AUS DEM SERAIL Treviso, 27 gennaio 2017. Interessante assistere in due giorni a due produzioni di...
DIE ENTFÜHRUNG AUS DEM SERAIL Bologna, 24 e 26 gennaio 2017. Ad accompagnare l’inaugurazione della Stagione...
FAUST Firenze, 22 gennaio e 3 febbraio 2017. Una delle più celebri opere del repertorio...
COSÌ FAN TUTTE Roma, 21 gennaio 2017. La prima opera del nuovo anno del Costanzi è il capolavoro...
LA STRANIERA Catania 21 gennaio 2017. Capolavoro non facile La...
TANNHAUSER Venezia, 20 gennaio 2017. Era molto attesa la prima produzione 2017 del Teatro La...
PAGLIACCI Torino, 17 gennaio 2017. Il vero protagonista di Pagliacci di Ruggero...
ANNA BOLENA Parma, 12 gennaio 2017. Il primo titolo serio di Gaetano Donizetti a trionfare fu...
LA BOHÈME Padova 29 dicembre, un teatro Verdi gremito per le due recite de La Bohème di...
TURANDOT Verona, 22 dicembre 2016. L’attività della Fondazione Arena è fortunatamente ripresa...
WERTHER Bologna, 15 e 21 dicembre 2016. Werther, il celebre dramma lirico di Jules Massenet,...
IL CAMPANELLO - IL GIOVEDI' GRASSO Treviso, 19 dicembre 2016. Interessante proposta al Teatro Comunale “Mario Del...

Visitatori

Visitatori oggi:189
Visitatori mese:10302
Visitatori anno:89018
Visitatori totali:179426

OperaLibera piace a...