Login

b_200_150_16777215_00___images_trittico_1.jpgRoma, 20 aprile 2016. "Il tabarro", "Suor Angelica" e "Gianni Schicchi sono tornate insieme al Teatro Costanzi con una regia dal sapore malinconico.


Visto da Simone Ricci

Il bambino morto, il bambino negato e il bambino che verrà: Damiano Michieletto ha cercato di trovare un filo conduttore nel "racconto" registico del Trittico di Giacomo Puccini rappresentato al Teatro dell'Opera di Roma. Due piccole scarpette da neonato sono comparse in tutti i tre atti unici del compositore toscano, una idea interessante con alcune libertà di scelta che non hanno comunque stravolto le storie. È raro assistere al Trittico in un'unica serata: lo smembramento iniziò poco dopo la prima rappresentazione del 1918, quasi a voler dare ragione alla recensioni della prima ora, secondo cui "Gianni Schicchi" era l'opera più forte delle tre e forse l'unica in grado di entrare in repertorio.

 

b_200_150_16777215_00___images_trittico_2.jpgAl Costanzi si è puntato su delle scene, curate da Paolo Fantin, dominate da container freddi e imponenti. Questa recensione si riferisce alla recita del 20 aprile. Il Trittico è cominciato con "Il tabarro": non c'era alcun riferimento al barcone da carico di Michele di cui si parla nel libretto di Adami, ma proprio i container facevano pensare a un porto malfamato e abbandonato. Il tormento del protagonista era rappresentato dal bambino avuto con Giorgetta e morto, ricordato con una carrozzina, dei giocattoli e le già citate scarpette. Forse poteva essere più efficace la scena finale, con il tabarro-giaccone che copriva solo parzialmente il corpo di Luigi, visibile a tutti.

 

Michieletto ha scelto di far scoprire a Giorgetta e non a Michele il cadavere, con un urlo straziante che è servito a collegare la prima con la seconda opera. Giorgetta si è ritrovata proiettata in un convento molto simile a un ospedale psichiatrico, con tanto di luci al neon e lavatoi sconfinati per dar vita a "Suor Angelica". La regia ha puntato sul terrore e i primi segni di follia delle novizie, mettendo bene in evidenza l'insensibilità della Badessa e della zia principessa, con un pizzico del loro rimorso nel finale. Anche in questo caso la libertà registica è stata quella di negare a Suor Angelica di vedere il figlio tanto amato e mai conosciuto: lo straziante e breve abbraccio tra la madre morta e il figlio era commovente, nonostante il dettaglio dei polsi tagliati al posto del veleno per il suicidio.

 

b_200_150_16777215_00___images_trittico_3.jpgI container, trasformati in stanze del convento nel secondo atto unico, sono stati poi tappezzati con una carta da parati vistosa e di grande effetto in "Gianni Schicchi": azzeccata è stata l'idea di rinchiudere la "masnada" in uno dei contenitori metallici per consentire di concludere l'opera comica in tutta tranquillità, mentre le scarpette consegnate a Rinuccio e Lauretta facevano pensare a una gravidanza della ragazza. Per quel che riguarda il cast vocale, la serata è stata dominata da Asmik Grigorian e Kiril Manolov.

 

Il soprano lituano ha tratteggiato una Giorgetta convincente, con sfumature azzeccate e ricchezze di armonici, cimentandosi poi con uguale successo nel ruolo di Suor Angelica: la patina drammatica era quella richiesta da un personaggio spesso sottovalutato, una maturazione vocale che ha permesso di approfondirne gli aspetti più intimi. Manolov ha dato vita a un Michele dal cuore spezzato per la morte del figlio piccolo, convincendo il pubblico romano con una voce ben salda, un buon fraseggio e una linea di canto di rilievo. Forse Nulla, silenzio! poteva essere apprezzata maggiormente con un ritmo più rallentato, ma il risultato finale non era da disdegnare.

 

b_200_150_16777215_00___images_trittico_4.jpgIl baritono bulgaro ha impersonato poi uno Schicchi efficace e di comprovata professionalità, simpatico al punto giusto e padrone della scena. Tornando a parlare de "Il tabarro", vanno sottolineate le prove di Antonello Palombi, un Luigi omogeneo dal punto di vista vocale e capace di tenere testa a Giorgetta nei duetti, oltre a Nicola Pamio (Tinca) e Domenico Colaianni (Talpa), adeguati e precisi, e la vivace e intraprendente Frugola di Anna Malavasi. Il cast era completato da Vladimir Reutov (un venditore di canzonette) e dai due amanti, Ekaterina Sadovnikova e Matteo Falcier, in seguito riproposti come Lauretta e Rinuccio.

 

In "Suor Angelica" vanno rimarcate le performance della zia principessa, interpretata da Natascha Petrinsky, insensibile come richiede il personaggio e dotata di una linea di canto di rilievo, senza dimenticare la Badessa autoritaria e decisa di Anna Malavasi, la suora infermiera di Rossella Cerioni, amorevole e delicata, e la gradevole Suor Osmina di Beatrice Mezzanotte. In "Gianni Schicchi", invece, la già citata Sadovnikova ha affrontato con aria sognante e nuances pregevoli O mio babbino caro, conferendo al ruolo il giusto atteggiamento sognante e spensierato. Matteo Falcier è stato un degno Rinuccio, sobrio e dalla discreta presenza scenica.

 

Meritano un cenno il Simone buffo e spassoso di Domenico Colaianni, la Zita goffamente sensuale e impeccabile di Natascha Petrinsky, la Nella dall'incisività leggera di Simge Büyükedes e il Maestro Spinelloccio dal gustoso accento bolognese di Matteo Peirone. Daniele Rustioni ha diretto col piglio sicuro e convinto dei suoi 32 anni: è stato un importante elemento di unione per le tre opere e ha preso da subito in pugno la recita, accompagnando gli artisti grazie a una orchestra compatta e che ha espresso al massimo la gioia di fare teatro. Prezioso ed elegante come sempre il coro del Teatro dell'Opera di Roma diretto da Roberto Gabbiani. Il pubblico ha applaudito convinto, dimostrando di apprezzare il risultato complessivo.

Locandina

Teatro dell'Opera di Roma - Stagione 2015-2016
IL TRITTICO - IL TABARRO
Atto Unico
Libretto di Giuseppe Adami
Musica di Giacomo Puccini
Personaggi: Interpreti:
Michele Kiril Manolov
Luigi Antonello Palombi
Il Tinca Nicola Pamio
Il Talpa Domenico Colaianni
Giorgetta Asmik Grigorian
La Frugola Anna Malavasi
Un venditore di canzonette Vladimir Reutov
Due amanti Ekaterina Sadovnikova/Matteo Falcier

Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma
Coro del Teatro dell'Opera di Roma

Maestro del Coro: Roberto Gabbiani

Direttore Daniele Rustioni
Regia Damiano Michieletto

Scene

Paolo Fantin

Costumi

Carla Teti

Luci 

Alessandro Carletti

  
Allestimento d3l Det Kongelige Teater di Copenaghen e del Theater an der Wien

 

 

 

Teatro dell'Opera di Roma - Stagione 2015-2016
SUOR ANGELICA
Atto Unico
Libretto di Giovacchino Forzano
Musica di Giacomo Puccini
Personaggi: Interpreti:
Suor Angelica Asmik Grigorian
La zia principessa Natascha Petrinsky
La Badessa Anna Malavasi
La suora zelatrice Alessia Nadin
La Maestra delle novizie Isabel De Paoli
Suor Genovieffa Ekaterina Sadovnikova
Suor Osmina/La novizia Beatrice Mezzanotte
Suor Dolcina/prima conversa Chiara Pieretti
La suora infermiera Rossella Cerioni
Prima cercatrice Simge Buyukedes
Seconda cercatrice Erika Beretti
Seconda conversa Reut Ventorero

Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma
Coro del Teatro dell'Opera di Roma

Maestro del Coro: Roberto Gabbiani

Direttore Daniele Rustioni
Regia Damiano Michieletto
Scene

Paolo Fantin

Costumi Carla Teti
Luci Alessandro Carletti
Allestimento del Det Kongelige Teater di Copenaghen e del Theater an der Wien

 

 

 

Teatro dell'Opera di Roma - Stagione 2015-2016
GIANNI SCHICCHI
Opera comica in un atto
Libretto di Giovacchino Forzano
Musica di Giacomo Puccini
Personaggi: Interpreti:
Gianni Schicchi Kiril Manolov
Lauretta Ekaterina Sadovnikova
Zita detta la vecchia Natascha Petrinsky
Rinuccio Matteo Falcier
Gherardo Nicola Pamio
Nella Simge Buyukedes
Gherardino Lorenzo Giambenedetti
Betto di Signa Andrea Porta
Simone Domenico Colaianni
Marco Roberto Accurso
La Ciesca Anna Malavasi
Maestro Spinelloccio Matteo Peirone
Ser Amantio di Nicolao Francesco Musinu
Pinellino Leo Paul Chiarot
Guccio Daniele Massimi

Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma
Coro del Teatro dell'Opera di Roma

Maestro del Coro: Roberto Gabbiani

Direttore Daniele Rustioni
Regia Damiano Michieletto

Scene

Paolo Fontin

Costumi

Carla Teti

Luci 

Alessandro Carletti

  
Allestimento del Det Kongelige Teater di Copenaghen e del Theater an der Wien

 

FOTO DI YASUKO KAGEYAMA

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...
AIDA Milano, 18 maggio 2018. Alla Scala ritorna l’opera Aida nel celebre allestimento del...
NORMA Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese...
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
ANNA BOLENA Verona, 4 maggio 2018. Dopo oltre due lustri torna al Teatro Filarmonico Anna Bolena...

Visitatori

Visitatori oggi:74
Visitatori mese:6501
Visitatori anno:80096
Visitatori totali:417234

OperaLibera piace a...