Login

morganti 1

20 Febbraio 2016, Vicenza, Teatro Comunale - Attraverso una corporeità leggera, fatta di movimenti fluidi, contornati da fondali caleidoscopi e giochi di prospettive, Cristiana Morganti trasporta il pubblico in un viaggio sui perché del teatro alternando stupore e comicità in "Jessica & ME".


Visto da Mirko Gragnato

La Sala grande del Teatro Comunale di Vicenza è gremita per l'apertura della rassegna " I Luoghi del Contemporaneo. Danza" ed  è Cristiana Morganti, storica danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch, che apre il calendario di eventi che vedrà alternarsi sul palco del Comunale varie compagnie tra cui ATERballetto.

morganti aVicenza, dopo le recite a Venezia, si mostra ancora una volta una città avanti a molte altre con un teatro all'avanguardia nel dialogo con il contemporaneo, ma anche di apertura verso il pubblico con biglietti dal costo contenuto e accessibile a tutti. Una politica che il teatro porta avanti, nonostante i tempi difficili per la cultura, con strenua tenacia e convinzione.

"La camminata pregna di significato noooo!?!" con questa battuta di autoironia, che cerca di spezzare la seriosità del teatrante, inizia questo spettacolo.

Le difficoltà di un corpo che cambia e di un arabesque che nonostante gli sforzi deve fare i conti con una gamba che non sale come dovrebbe.
morganti 2Ecco quindi che l'artista riacquista quell'umanità sincera, fatta di difficoltà quotidiane e dei problemi comuni a tanti, certo non sempre per colpa di un arabesque capriccioso, ma per esempio con una corsa fatta su un tappetino da palestra che non manca di fare la sua comparsa.

Così Cristiana Morganti si leva di dosso i panni dell'artista intangibile ed etereo umanizzandosi ed entrando sin da subito in relazione con il pubblico; una risata risuonando nella sala indica che oramai il ghiaccio è rotto e lo spettacolo può veramente iniziare.

"Lei vuole che io danzi o che io parli?" una domanda fatta ad uno spettatore a parole e con i gesti del linguaggio dei segni; parole e gesti, questo il magico intreccio che incarna la tecnica e lo spettacolo "Jessica & ME" altro solo di Cristiana Morganti dopo "Moving with Pina" del 2010.

Parole e gesti, parole e azione, questo il fulcro del tanz theather che ha mosso i suoi primi passi negli anni settanta, dell'ormai secolo scorso, e che è stato tramandato a Cristiana Morganti attraverso le lezioni di Pina Bausch, scomparsa nel giugno 2009.

Alternando una corporeità dai movimenti fluidi, quasi impensabili, che danno il peso e il valore della piena consapevolezza corporea, Cristiana mostra tutte le sfaccettature del teatro danza dialogando con il pubblico, su fondali che si alternano come un mondo caleidoscopico con sottofondo musiche etniche e dal sentore barocco suggerite da Kenji Takagi ed editate da Bern Kirchhoefer.

 

Facendo poi la sua comparsa con un vecchio mangia nastri, anche quello del secolo scorso, porta sulla scena la voce stizzita e acida di un'improbabile ma possibile intervistatrice, Jessica, che attraverso incomprensioni e giochi di domande impertinenti permette, in un dialogo esilarante, di raccontare la storia di "Cristina, Tiziana…" Cristiana Morganti e del suo percorso a Wuppertal nel teatro-danza.

morganti 3

Da qui parte un curioso confronto tra quella che è la storia di una giovane italiana, trapianta nella fredda e rigorosa Vestfalia, e le teutoniche compagne dove però, oltre all'arte del movimento e del teatro, le si insegna l'importanza del sorriso; il gesto che si mescola all'azione, la mimica che trascende il movimento, protagonisti del tanz theater, ci invitano ad una visione d'ottimismo nonostante le posizioni difficili e faticose, che non solo nella danza ci tocca affrontare.

Segue poi un esilarante studio tecnico del gesto del fumatore, fatto con la stessa concentrazione e impassibilità che vede le ballerine alla sbarra impegnate con plié e tandu.

Il tempo che passa, gli anni che ci portiamo addosso fanno poi i conti con un corpo che cambia, ed ecco una gigante Morganti proiettata, nei contorni di un fondale scuro, che pian piano scompare avvolta dalle manate di un inchiostro nero pece. La silhoutte cambia e, quasi come contenuta da un corsetto vittoriano, viene estremizzata sino ad ottenere un corpo dal vitino stretto e sottile; una critica forse al mondo delle apparenze, dove imperano le rifatte, o anche uno spunto per usare più spesso l'immaginazione al fine di forzare ed esasperare i cliché dell'estetica, ridicolizzandoli.

Cristiana si avvia alla conclusione di questo spettacolo svestendosi e indossando gonne su gonne, in un trionfo di organza, che le mette addosso i panni della sposa.

morganti5


Sempre stravolgendo ruoli e costumi la si vede correre e saltare lungo il palcoscenico,  mostrando gesti inconsulti che vengono, però, addolciti dal delicato planare e svolazzare dei candidi veli che ne avvolgono la corporeità.

Ecco che accesa la sigaretta torna sul palco e stavolta, accompagnata da nuvolette fumose, ripropone live l'elaborata tecnica del gesto fumatorio.Lo spettacolo è pronto al termine quando scende tra il pubblico alla ricerca di un accendino, perché il suo, ormai scarico, l'ha tradita, un classico, una signora in terza fila, non curante delle ristrettive norme antifumo del teatro, raspa nella borsa e le presta il suo.

Quando ecco che nel calare delle luci dove solo le braci scintillano ai suoi piedi inizia un lento rogo che la avvolgerà per intero consumandola nel silenzio delle luci spente.

Emozionante, comico, stimolante e chiave di lettura per nuove riflessioni, lo spettacolo "Jessica & ME" permette di mettere in discussione il teatro, la danza, la gestualità nella sua veste seriosa andando a ricercare l'umanità che popola il palcoscenico, ritrovando nella semplicità delle emozioni l'autenticità della rappresentazione scenica, senza fondali, senza orpelli, ma solo con l'azione, mostrando un palcoscenico nudo e semplice, così come il teatro danza di Cristiana Morganti.

Locandina

Teatro Comunale di Vicenza - stagione 2015-2016
"I LUOGHI DELCONTEMPORANEO. DANZA"
Jessica & ME

Creazione, direzione, coregrafia e interpretazione di Cristiana Morganti

Collaborazione artistica Gloria Paris
Consulenza Musicale Kenji Takaji
Editing Musicale Bern Kirchhoefer

Direttore Tecnico

Jacopo Pantani/ Sgommino

Suono 

Simone Mancini

Disegno Luci 

Laurent P. Berger

  
Produzione Il Funaro - Pistoia 

 

FOTO DI ANTONELLA CARRARA, CLAUDIA KEMPF E VIRGINIE KHAN

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...
RICHARD III Venezia, 29 giugno 2018. Al Teatro La Fenice, in prima rappresentazione italiana,...
FIDELIO Milano, 28 giugno 2018. Fidelio, opera in due atti di Ludwig van Beethoven, è proposta...
LA BOHÈME Roma, 22 giugno 2018. La rivisitazione in chiave contemporanea del catalano Alex Ollè...
CARMEN Verona, 22 giugno 2018. La 96ª Stagione Lirica all’Arena è stata inaugurata con una...
FIERRABRAS Milano, 15 giugno 2018. Franz Schubert è ricordato giustamente come illustre...
DON CARLO Bologna, 6 giugno 2018. Al Teatro Comunale c’era il clima delle grandi attese per il...
L'INGANNO FELICE Vicenza 1 giugno 2018. La XXVIIª edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico...
LA BATTAGLIA DI LEGNANO Firenze, 25 maggio 2018. L’unica opera scritta da Giuseppe Verdi a favore della causa...
SALOME   Verona, 24 maggio 2018. La programmazione operistica invernale della...
AIDA Milano, 18 maggio 2018. Alla Scala ritorna l’opera Aida nel celebre allestimento del...
NORMA Venezia, 16 maggio 2018. Le tre recite di Norma previste al Teatro Fenice per il mese...
BILLY BUDD Roma, 10 maggio 2018. Per la prima volta in assoluto l'opera di Benjamin Britten...
CARDILLAC Firenze, 9 maggio 2018. L'ottantunesimo maggio Musicale Fiorentino, il più antico...
FRANCESCA DA RIMINI Milano, 2 maggio 2018. La produzione lirica italiana è sterminata, tuttavia negli...
ANNA BOLENA Verona, 4 maggio 2018. Dopo oltre due lustri torna al Teatro Filarmonico Anna Bolena...

Visitatori

Visitatori oggi:74
Visitatori mese:6501
Visitatori anno:80096
Visitatori totali:417234

OperaLibera piace a...