Login

con 1Treviso, 20 novembre 2015. Interessantissima la proposta al Teatro Comunale "Mario Del Monaco: la farsa di Gaetano Donizetti Le convenienze ed inconvenienze teatrali in una versione peculiare. 


Visto da Lukas Franceschini

L'autore compose lo spartito intorno all'ottobre-novembre 1827 durante il periodo napoletano, infatti, l'opera fu rappresentata per la prima volta al Teatro Nuovo il 21 novembre 1827, Giuseppe Frezzolini interpretava Mamm'Agata. In con 2seguito Donizetti elaborò una seconda versione in due atti e possiamo affermare che nessuna delle opere, non solo donizettiane, riuscì a conquistare le scene del mondo teatrale operistico come questa satira che si sviluppa sulla prova di un'opera lirica. Il testo, al quale contribuì lo stesso compositore (senza accredito), è un inciso di chiarezza, sintesi e umorismo con tutti i libretti comici del tempo. L'opera che si tenta di rappresentare è Romulo ed Ersilia, un titolo fittizio perché nei fatti si tratta della più conosciuta Elvida (sempre di Donizetti) titolo che il pubblico napoletano ascoltò dall'anno precedente e avrebbe sicuramente riconosciuto. La brillantissima idea di usare un baritono travestito per il ruolo di Mamm'Agata, pare essere stato suggerito da una memorabile prestazione di Antonio Tamburini che nell'opera Elisa e Claudio di Saverio Mercadante al Teatro Carolino di con 3Palermo, per farsi udire da un pubblico molto rumoreggiante comincio a cantare in falsetto, che sapeva utilizzare con grande maestria, tale pratica scatenò l'entusiasmo del pubblico facendo abbandonare il palcoscenico all'infuriata primadonna. A quel punto per continuare lo spettacolo, lo stesso Tamburini canto anche il ruolo della collega, indossando addirittura il costume. Il successo fu clamoroso e pur dubitando che tale avvenimento sia veritiero, è possibile rilevare che il travestimento in tal senso abbia interessato il grande istinto umoristico di Donizetti. La seconda versione in due atti fu sviluppata utilizzando altro materiale della commedia di Antonio Sografi (da cui proviene la farsa in un atto). Caratterizzando i personaggi su se stessi con le loro vanità, lamentele, presunzioni, rivalità, questi corrispondono esattamente ai cantanti di tutti i tempi che solcano i palcoscenici di tutto il mondo. Non da meno sono efficacissimi gli imprestiti di opere di altri compositori, sapientemente elaborati nel testo per rendere ancor più briosa la drammaturgia e aggiungendo ancor più legna al fuoco. Nel corso degli anni le due versioni, pur essendo presenti le partiture autografe, sono state spesso mescolate per effetti teatrali e drammaturgici, o per esigenze canore.

La versione eseguita a Treviso è una ricostruzione probabilmente prossima alla ripresa che Donizetti curò per il Teatro del Fondo di Napoli nel 1831 La situazione delle fonti è così intricata da rendere impossibile, oggi, una definizione certa della struttura in base alle molte riprese e rivisitazione d'autore. Trattasi di una farsa in un atto caratterizzata da dialoghi invece con 4dei recitativi, uso del dialetto napoletano, un terzetto e un sestetto totalmente nuovo. Questa versione, basata sull'edizione critica di Roger Parker e Andres Wiklund, è frutto di ripensamenti e revisioni artistiche d'autore e ha il pregio di presentare insieme tre fra i migliori pezzi d'assieme comici di Donizetti. Dalla versione del 1827 deriva invece l'aria di Procolo, che rafforza il personaggio. Gli autori hanno scelto come pezzi di baule due cavalli di battaglia d'epoca: l'aria di Sofia da Il Signor Bruschino di Rossini, e l'aria di Amina da La sonnambula di Bellini.

Molto divertente e garbato lo spettacolo presentato a Treviso, il quale era in coproduzione con il Theater Biel Solothurn e in collaborazione con il Consorzio tra i Conservatori del Veneto e il Conservatorio "Benedetto Marcello" di Venezia.

Regia, scene e costumi erano di un'unica mano, quella di Pierre-Emmanuel Rousseau, il quale ha impostato la vicenda agli inizi del '900 in un classico teatro d'opera. Scena quasi fissa, con alcuni cambi a sipario e visualizzazione anche nel con 5retropalco tale da rendere veritiera e funzionale la "prova", ma ben contestualizzata nell'ambiente teatrale che poi non è molto diverso da quello odierno. Costumi di ottima fattura con bei cromatismi e un tocco di opulenza che in tale situazione imprimevano una leggera gioiosità. I personaggi erano ben focalizzati nei loro ruoli e mai sopra le righe. Non sono mancate, doverosamente, gags divertenti e situazioni di battibecchi sempre sul filo della più credibile simpatia. Particolare rilievo hanno avuto i personaggi di Mamm'Agata che pareva una copia di Jack Lemmon da Billy Wilder, e Procolo, marito della primadonna, assai convinto nella parte del cavalier servente. Un vero spasso per questo spettacolo, comico, brillante, accattivante, che sarebbe potuto essere rappresentato senza intervallo poiché la drammaturgia era incalzante e la scena sempre diversa.

Sul podio abbiamo trovato Franco Trinca, solida e precisa bacchetta che ha saputo cogliere appieno il senso umoristico della farsa, e da esperto musicista ha equilibrato buca e palcoscenico con risultati davvero lusinghieri. Inoltre, è doveroso precisare che parte del cast era composto di giovani del Conservatorio del Progetto Opera Studio e l'Orchestra e il Coro del Consorzio dei Conservatori. Tali risorse ha saputo farle fruttare al meglio, reggendo tempi brillanti e nitidi per i cantanti e realizzando un ottimo lavoro di preparazione con gli orchestrali raggiungendo un risultato cui va il plauso più lusinghiero.

Michele Govi, Mamm'Agata (artista non del Progetto Opera Studio), ha dato una particolare rilevanza al personaggio più divertente senza mai cadere nella solita e stucchevole macchietta. Voce rigogliosa e piena, ben calibrata nei registri, alla quale univa una vis comica straripante d'indiscussa simpatia.

Gli altri interpreti, non di Opera Studio, erano i precisi Francesco Basso (Cesare Salzapariglia) e Michele Soldo (Impresario.)

Tutti gli altri cantanti provenivano dai Conservatori e nell'insieme hanno fornito un'ottima professionalità e soprattutto con 6l'intera compagnia marcava un affiatamento molto apprezzabile. Erika Tanaka, Primadonna, è un soprano di buone qualità con particolare portamento nei ruoli brillanti di coloratura, Procolo, era un simpaticissimo Paolo Ingrasciotta, il quale metteva in luce l'ottima vocalità baritonale sempre misurata ed espressiva cui va aggiunta un'innata caratterizzazione teatrale di livello.

Ilenia Tosatto, Seconda donna, faceva da contraltare all'altro soprano con buone proprietà espressive e Askar Lashkin era un Biscroma molto preciso e divertente. Simpatico e disinvolto il Guglielmo di Andrea Biscontin e molto musicale Valeria Girardello nel ruolo en travesti di Pippetto, a loro si affianca con professionalità l'Impresario di Diego Rossetto.

Uno spettacolo veramente bello e ben realizzato, al quale il pubblico del Teatro Comunale di Treviso ha tributato un giusto e indicativo successo. Peccato che questo tipo di esperienza e di coproduzione non preveda una circuitazione, almeno regionale, più ampia.


Locandina

TEATRO COMUNALE DI TREVISO "MARIO DEL MONACO" - Stagione Lirica 2015-2016
LE CONVENIENZE ED INCONVENIENZE TEATRALI
Farsa in un atto
Libretto di Domenico Gilardoni, da "Le convenienze e le incovenienze teatrali" di Antonio Simeone Sografi
Musica di Gaetano Donizetti
Edizione, probabilmente prossima, Napoli 1831
Edizione Critica di Roger parker e Anders Wiklund - Edizione Ricordi/Fondazione Donizetti

Personaggi: Interpreti:
Mamma Agata Michele Govi
Daria Garbinati, Primadonna Erika Tanaka *
Procolo, di lei marito Paolo Ingrasciotta *
Biscroma Strappaviscere Askar Lashkin *
Ligia Scannagalli, secoda donna Ilenia Tosatto *
Guglielmo, primo tenore Andrea Biscontin *
Pippetto, primo musico Valeria Girardello *
Ispettore Diego Rossetto *
Cesare Salzapariglia Francesco Basso
Impresario Michele Soldo
 * Allievi del conservatorio "Benedetto Marcello", progetto Opera Studio

Orchestra e Coro del Consorzio tra i Conservatori del Veneto

Direttore Franco Trinca
M.o del coro Marina Malavasi
Regia, scene e costumi Pierre-Emmanuel Rousseau

Luci 

Roberto Gritti

  
Allestimento 2014 - Coproduzione internazionale tra Theater Biel Solothurn e Teatri e Umanesimo latino Spa, in collaborzione con il Consorzio trai i Conservatori del Veneto e il Conservatorio "B. Marcello" di Venezia

 

FOTO di Piccinni - Treviso

Collega la pagina al tuo social:

Spettacoli

Previous Next
Guglielmo tell Cremona, 4 ottobre 2019. Il Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona inaugura la sua...
NORMA Tolosa, 5 ottobre 2019. E' ormai invalso l'uso di eseguire la sinfonia delle opere...
L'Elisir d'amore Milano, 1 ottobre 2019. L'Elisir d'amore, melodramma giocoso di Gaetano Donizetti,...
DON CARLO Madrid, 30 settembre 2019. Il Teatro Real di Madrid inaugura la Stagione...
DON GIOVANNI Roma, 28 settembre 2019. Graham Vick ha completato la trilogia dapontiana al...
AIDA Busseto, 24 settembre 2019 (prova antegenerale). Ambientazione magica per l’Aida del...
LUISA MILLER Parma, 22 settembre 2019 (prova antegenerale). Dopo dodici anni torna al Festival...
L'ITALIANA IN ALGERI Torino, 26 maggio 2019. La stagione d'opera e balletto 2019 del Teatro Regio si...
Rigoletto Milano, 11 settembre 2019. Dopo la pausa estiva il Teatro alla Scala riprende la...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Venezia, 7 settembre 2019. Il Teatro la Fenice, nel proseguire la Stagione...
DEMETRIO E POLIBIO Pesaro, 18 agosto 2019. La prima opera composta da Gioachino Rossini non fu la...
GALA ROF XL Pesaro, 21 agosto 2019. Il Quarantesimo Rossini Opera Festival è festeggiato con...
SEMIRAMIDE Pesaro, 20 agosto 2019. La monumentale Semiramide è una delle poche opere serie...
L'EQUIVOCO STRAVAGANTE Pesaro, 19 agosto 2019. Seconda opera di Gioachino Rossini ad essere andata in...
MACBETH Macerata, 4 agosto 2019. Una Scozia molto "siciliana" ha fatto da sfondo...
AIDA Roma, 13 luglio 2019. Intimismo e psicologia: alle Terme di Caracalla è tornato...
Prima la musica e poi le parole - Gianni schicchi Milano, 10 luglio 2019. Il Teatro alla Scala, come ultima proposta prima della...
Madama butterfly Savona, 6 luglio 2019. Nel complesso monumentale del Priamar va in scena Madama...
I MASNADIERI Milano, 1 luglio 2019. Dopo oltre quaranta anni di assenza I masnadieri torna sul...
IL TROVATORE Verona, 29 giugno 2019. Terzo titolo dell’Opera Festival 2019, Il Trovatore di...
IPHIGENIE EN TAURIDE Parigi, 24 giugno 2019. Ogni volta che si ha la fortuna di ascoltare uno dei...
LE NOZZE DI FIGARO Firenze, 15 giugno 2019. Il debutto assoluto di Sonia Bergamasco nelle regie...
LA CENERENTOLA Roma, 12 giugno 2019. Una interpretazione fiabesca e azzurrina: Emma Dante torna...
ALCINA Salisburgo, 9 giugno 2019. Nell'anno in cui il Festival di Pentecoste di...
POLIFEMO Salisburgo, 8 giugno 2019. Il Festival di Pentecoste di Salisburgo quest'anno è...
die tote stadt Milano, 7 giugno 2019. Per la prima volta viene rappresentata al Teatro alla Scala Die...
TURANDOT Bologna, 30 maggio 2019. Turandot, l’opera incompiuta di Puccini, torna al...
L'ANGELO DI FUOCO Roma, 23 maggio 2019. Dopo 53 anni il lavoro di Prokof'ev è tornato a Roma con un...
IDOMENEO Milano, 16 maggio 2019. Dopo dieci anni di assenza torna al Teatro alla Scala...
LA STRANIERA Firenze, 14 maggio 2019. Molto repertorio d'opera della prima metà dell'Ottocento,...
Così fan tutte  Las Palmas, Gran Canaria, 11 maggio 2019. Una volta si era soliti dire:...
MADAMA BUTTERFLY Catania, 10 maggio 2019. Madama Butterfly è un gran titolo ed eccolo a Catania il...
LA TRAVIATA Novara, 5 maggio 2019. La Traviata di Giuseppe Verdi, assente dalle scene...
REQUIEM Parma, 3 maggio 2019. L'ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart -...
ARIADNE AUF NAXOS Milano, 30 aprile 2019. Ariadne auf Naxos torna finalmente al Teatro alla Scala...
LA SONNAMBULA Torino,14 Aprile 2019. Assente dalle scene torinesi per oltre vent'anni il...
SERSE Piacenza, 12 aprile 2019. Dopo qualche anno di assenza l’opera barocca torna al...
IL BARBIERE SI SIVIGLIA Parma, 22 marzo 2019. Anche in una città come Parma oggigiorno è più facile...
AGNESE Torino, 17 marzo 2019. Ferdinando Paer, eccellente musicista di collegamento tra il...
CHOVANŠČINA Milano, 6 marzo 2019. La grande opera incompiuta di Modest Petrovič Musorgskij è...
ANDREA CHENIER Reggio Emilia, 1 marzo 2019. Oltre a La forza del destino, l’altra produzione di...
ANNA BOLENA Roma, 28 febbraio 2019. Il quarto titolo del Costanzi per la stagione 2018-2019 è...
SEMIRAMIDE Bilbao, 22 e 25 febbraio 2019. Per questa produzione di Semiramide al Palacio...
RIGOLETTO Torino, 10 e 16 febbraio 2019. Arriva a Torino il Rigoletto con la regia di John...
DON GIOVANNI Verona, 31 gennaio 2019. Al Teatro Filarmonico è stato rappresentato Don Giovanni,...
WERTHER Venezia, 25 gennaio 2019. Werther, il drame lyrique di Jules Massenet, è proposto al...
MADAMA BUTTERFLY Torino, 20 gennaio 2019. Si torna alla tradizione dopo il dirompente allestimento di...
DIONYSOS RISING (Roberto David Rusconi)   Trento, 19 gennaio 2019. La stagione d’opera “Forces of nature” della...
TURANDOT Rovigo, 18 gennaio 2019. Un successo pieno la prima rappresentazione della fiaba...
LA TRAVIATA Roma, 18 gennaio 2019. Sofia Coppola e Valentino hanno regalato ancora una...
LA FORZA DEL DESTINO Piacenza, 18 gennaio 2019. Dopo tredici anni di assenza, La forza del destino di...
LA TRAVIATA Milano, 16 gennaio 2019. Al Teatro alla Scala il primo titolo del nuovo anno è La...
UN BALLO IN MASCHERA Parma, 16 gennaio 2019. Nel centenario della morte di Cleofonte Campanini – sotto...
LA CENERENTOLA Padova, 31 dicembre 2018. Padova celebra Rossini chiudendo l’anno con La...
DON GIOVANNI Bologna, 20 dicembre 2018. Il Teatro Comunale di Bologna conclude la Stagione 2018 e...
ATTILA Milano, 18 dicembre 2018. L’opera inaugurale della Stagione del Teatro alla Scala è...
LE NOZZE DI FIGARO Rovigo, 14 dicembre 2018. Ben realizzata, nel suo insieme, la messa in scena del...
RIGOLETTO Roma, 13 dicembre 2018. Dal '500 al 1943 il passo è breve: la stagione 2018-2019...
CARMEN Firenze, 4 dicembre 2018. Dopo solo un anno dal suo debutto, lo spettacolo di Leo...
ELISABETTA AL CASTELLO DI KENILWORTH Bergamo, 30 novembre 2018. Secondo e imperdibile titolo del Donizetti Opera è stato...
MACBETH Venezia, 29 novembre 2018. La stagione lirica 2018-2019 del Teatro La Fenice è stata...
L'ELISIR D'AMORE 24 novembre 2018, Torino. La stagione operistica 2018/19 del Teatro Regio di Torino...
ENRICO DI BORGOGNA Bergamo, novembre e dicembre 2018. Il Donizetti Opera Festival 2018 è stato inaugurato...
FIN DE PARTIE Milano, 22 novembre 2018. Finalmente dopo anni di gestazione e rimandi, dovute a...
MOSÈ IN EGITTO Novara, 18 novembre 2018. Nel centocinquantesimo anniversario della morte di Gioachino...
LA FILLE DU REGIMENT Bologna, 14 novembre 2018. Ripreso al Teatro Comunale l'allestimento ideato da Emilio...
FALSTAFF Como, 11 novembre 2018. Piacevolissimo il Falstaff comasco in scena nel weekend scorso...
NABUCCO Rovigo, 9 novembre 2018. La Stagione Lirica del Teatro Sociale, il quale nel 2019...
LE NOZZE DI FIGARO Roma, 2 novembre 2018. Graham Vick propone una regia del capolavoro mozartiano...
CAPPUCCETTO ROSSO Piacenza, 26 ottobre 2018. Il compositore piacentino Stefano Guagnini, classe...
FALSTAFF Vicenza, 14 ottobre 2018. Felice collaborazione quella tra la Società del Quartetto di...
IL TROVATORE Torino, 13 Ottobre 2018. Una nuova elegante produzione de Il...
MACBETH Parma, 11 e 18 ottobre 2018. L’opera inaugurale del Festival Verdi 2018 è Macbeth...
UN GIORNO DI REGNO Busseto, 3, 10 e 11 ottobre 2018. Seconda opera del Cigno di Busseto e secondo titolo...
DIE ZAUBERFLÖTE Roma, 10 ottobre 2018. Dalla fine del '700 agli anni Venti del '900 il passo è...
TOSCA Cremona, 7 ottobre 2018. Il Teatro Grande di Brescia propone tra le produzioni del...
IL VIAGGIO A REIMS Bergamo, 5 ottobre 2018. La stagione del Circuito Opera Lombardia è iniziata con una...
LE TROUVERE Parma, 4 ottobre 2018. Il Festival Verdi 2018 è l’edizione delle conferme, dalla...
ALI'-BABA' E I QUARANTA LADRONI Milano, 14 settembre 2018. L’annuale allestimento del Teatro alla Scala per il...
POLIDORO (Antonio Lotti) Vicenza, 7 settembre 2018. Fiore all'occhiello del Festival Vicenza in Lirica è stata...
KING ARTHUR Vicenza, 2 settembre 2018. L’annuale manifestazione “Vicenza in Lirica” Visione...
VERDI OPERA NIGHT Verona, 26 agosto 2018. Il 96° Opera Festival all’Arena ha offerto quasi in...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA (cast alternativo) Verona, 24 agosto 2018 (cast alternativo). Le ultime due recite de Il barbiere di...
GLI AMORI D'APOLLO E DAFNE Innsbruck, 23 agosto 2018. Come consuetudine una delle produzioni dell’Innsbruck...
DIDONE ABBANDONATA (Giuseppe Saverio Mercadante) Innsbruck, 14 agosto 2018. L’edizione 2018 de Innsbruckner Festwochen der Alten Musik,...
L'ELISIR D'AMORE Macerata, 10 agosto 2018. La regia "balneare" di Damiano Michieletto non ha fatto...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Pesaro, 10 agosto 2018 (prova generale). L’anniversario celebrativo al Rossini Opera...
ADINA Pesaro, 9 agosto 2018 (prova generale). La seconda opera dell’odierno Rossini Opera...
RICCIARDO E ZORAIDE Pesaro, agosto 2018. Il XXXIX Rossini Opera Festival è sato inaugurato con l'opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA   Verona, 4 agosto 2018. L’opera che ha ottenuto un vero trionfo all’Arena Opera...
IL BARBIERE DI SIVIGLIA Padova, 2 agosto 2018. Come di consueto ad agosto c’è il classico appuntamento con...
MACBETH Firenze, 13 luglio 2018. Il Maestro Riccardo Muti torna al Maggio Musicale Fiorentino...
LA TRAVIATA Roma, 7 luglio 2018. Una Traviata che strizza l'occhio alla Dolce Vita di Federico...
NABUCCO Verona, 7 luglio 2018. Uno spettacolo di successo non si cambia, anzi è riproposto con...
IL PIRATA Milano, giugno e luglio 2018. Dopo oltre sessant’anni di assenza Il pirata di Vincenzo...
TURANDOT Verona, 30 giugno 2018. La terza opera in cartellone al 96° Festival dell’Arena è...

Visitatori

Visitatori oggi:586
Visitatori mese:7996
Visitatori anno:121877
Visitatori totali:459015

OperaLibera piace a...