Login

 gkb0711Bolzano, 27 Settembre 2017. A coronamento dei 20 giorni di TrasArt festival, L'Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, guidata maestralmente da Maxim Pascal, esegue una delle prime esecuzioni di "Requiem - Stringeremo nei pugni una cometa" per soli, coro e orchestra di Silvia Colasanti. Monica Bacelli la voce del mezzosoprano che si intreccia alla voce recitante di Mariangela Gualtieri e al Bandoneon di Massimiliano Pitocco


Visto da Mirko Gragnato

Nato del 2000, con uno spirito dato dall’alba del nuovo millennio, TrasArt giunge quest’anno alla sua diciassettesima edizione: un Festival interamente dedicato alla contemporaneità, all’artista di oggi. “The artist is present” è del resto il nome di una famosa performance di Marina Abramovich che sembra essere il sottotitolo giusto per TrasArt, che invade la città di Bolzano ed i paesi limitrofi con la forza di uno tsunami pieno dell’entusiasmo e della vitalità degli artisti partecipanti. Un Festival che è scoperta della città e scoperta di sé, un contemporaneo insieme figlio del suo tempo ma anche della tradizione: il luogo chiave del Festival è il TrasArt Hub, che non è un’installazione alla Apple Store, ma anzi trova alloggio in un luogo legato alla storia e alla tradizione, il Museo Civico di Bolzano.
TrasArt va a frugare in posti dove da tempo nessuno metteva più il naso, riapre vecchi armadi e bauli dimenticati per cercare di comprendere meglio il senso dell’oggi. Ecco allora i luoghi del museo civico obliati – sotterranei, soffitte, cantine e magazzini – che diventano spazi dove giovani artisti si fanno strada tra la polvere sperimentando e proponendo nuovi schemi. Un modo di reinterpretare ma soprattutto arricchire realtà solitamente avvolte da un malinconico velo di consuetudine, capace di renderle qualcosa di inconsueto: TrasArt spezza questa monotonia, e come la luce che passa da un prisma ne propone le molteplici sfumature, contaminando di contemporaneità, di un “qui ed ora” ricco di possibilità, le realtà che giorno dopo giorno ad incontrare. gkb0969
Una delle proposte più interessanti è “INAUDITO”, un’esclamazione che effettivamente può essere passata per la mente a qualche professore all’antica, dopo aver sentito la proposta di “invadere” la facoltà di design dell’università di Bolzano. Per dare i numeri nel senso più matto del termine: 3 gli ensemble coinvolti, 6 i piani dell’edificio, 9 le ore di performance senza sosta e 21 le postazioni musicali: Blackpage Orchestra, Cromoson e ConTakt i fautori di musica, in una realtà simile ad una piattaforma web,  dove chiunque è libero di entrare edi sperimentare la possibilità di poter ascoltare da un secondo a 9 ore di performance, una sensibilità e attenzione all’attualità che pone lo spettatore nella stessa libertà che dà il web, un’interattività da pensare in mille modi, un “sali e scendi” da poter pensare in una modalità schuffle, una struttura liquida e che per ogni spettatore è un’esperienza unica, tarata per sé e su di sé.
INAUDITO non è Spotify o iTunes, ma è vita vera, fuori dal pc o dallo smartphone, e, cosa importante, è una performance interamente dal vivo: “The artist is present”.
Questa esperienza, per estensione, dà a TrasArt la definizione di una babele di performance e installazioni. Ma se il termine “babele” dalla storia biblica assume un significato negativo per il ginepraio linguistico che portò alla disfatta e alla confusione, qui assume un significato di qualità, questo perché non si usano le tante lingue del globo, ma un linguaggio universale, quello dell’Arte e soprattutto della Musica.
A coronamento di questo viaggio in luoghi, riscoperte ed esperienze, un evento di rara e unica bellezza, il “Requiem - Stringeremo nei pugni una cometa” di Silvia Colasanti, una partitura per soli, coro e orchestra commissionata dal Festival dei Due Mondi di Spoleto per commemorare le vittime dei terremoti che hanno sconvolto il centro Italia. Il concerto non ha sede nel bellissimo auditorium di Bolzano, bensì l’Orchestra Haydn sale su un palcoscenico di legno nell’hangar delle officine FS, un luogo di rumore che si ferma e diventa silente per porsi in ascolto.
Il Requiem inizia con mormorii e sussurri, poi alle voci umane si contrappone il suono delle pietre: strisciate, sbattute; la roccia si muove e diventa strumento, suoni secchi e inconsueti che però fanno venire i brividi facendoci rammentare che la terra sotto i nostri piedi è viva e si muove anch’essa.
 gkb1151Il direttore Maxim Pascal guida l’orchestra con gesti sicuri, movimenti semplici ma pieni di enfasi, le sue mani concentrano l’energia in passi lenti e piani per farla esplodere con inaspettati fortissimi e accenti. L’orchestra ha sempre gli occhi puntati sulla sua gestualità, una guida che regge il fragile equilibrio di una partitura complessa e inestricabile.
Il “Requiem” di Colasanti non è però un rito funebre, non ha nulla di religioso, semmai è un rito laico. In un momento in cui le certezze vengono meno, in cui la solidità della nuda terra ci trema sotto i piedi, la parte protagonista spetta al dubbio, ed ecco che nel coro dei non dubitanti si fa strada la voce della poetessa Mariangela Gualtieri, la voce di chi dubita, che esprime il dubbio di chi ha perso tutto, e non sa dare risposte. Il testo (in italiano) letto dalla poetessa non ha nulla di sacrale, sa piuttosto di quotidiano, di domestico, di quella quotidianità che il terremoto ha spazzato via per sempre. La sua è la voce della persona semplice che non ha colpe e che si trova ad affrontare un dramma senza sapere il perché.
La voce recitante emerge dal silenzio dopo la caotica e fortissima ondata di note dell’orchestra, sola, in un palcoscenico affollato. Poi, pian piano, l’accompagnano gli strumenti ad uno ad uno: il solo del primo violoncello, con le note gravi di un languido vibrato e ghirigori di veloci note nell’acuto, dà all’atmosfera un clima caldo e avvolgente, in pieno contrasto con i glaciali e rapidi armonici della sezione degli archi. Al violoncello si uniscono i legni, specialmente il clarinetto nel sussurro che insieme al coro culla alcuni tratti del requiem. La liturgia sacrale del requiem diventa immanente, non più divina ma umana, una liturgia delle emozioni, con un caleidoscopio di sfumature emotive da brivido: una musica, quella di Silvia Colasanti, capace di sfiorare i registri più emozionali nell’ascoltatore. Oltre alla voce di Mariangela Gualtieri spicca quella del mezzosoprano Monica Bacelli, interprete che ha solcato palcoscenici importanti come la Scala, un’abile voce che dal Barocco si presta ai virtuosismi e tecnicismi sospesi di quest’opera contemporanea: diapason tra le dita, nel silenzio dell’orchestra così come le prime parole di chi dubita, attraverso una selva di leggi e strumenti, ecco che entra ad incarnare un “cuore ridotto in cenere”.
L’organo che è comune a vecchi e bambini, uomini e donne, senza distinzione di genere, età o razza, uguale per tutti, l’organo in cui idealmente ha sede l’anima e nel quale risiede il metronomo delle nostre emozioni, il cuore, qui diviene protagonista, ispirandosi probabilmente al “cor contritum quasi cinis” del Confutatis liturgico, e rappresenta idealmente un’umanità sguarnita che non ha più appoggio o fondamenti, così come non ha riferimenti il mezzo soprano che dal silenzio esala un glissato che scivola verso l’acuto quasi come un grido soffocato. L’aria del cuore che si muove sul testo del “quid sum miser” viene poi accompagnata dalle lunghe note in armonico degli archi, il cui suono stavolta perde ogni gelo e diventa un sussurro, una carezza a qualcosa di fragile e delicato come l’animo di chi ha perso tutto.
La voce del mezzosoprano non è l’unico fiato di questo requiem: accanto ad essa, il bandoneon di Massimiliano Pitocco diventa quasi il respiro della terra. Silvia Colasanti esplora mondi nuovi affidando ad un musicista come Pitocco e al suo strumento una parte di solo: il Bandoneon diventa una voce antica che sa di ricordi, il suono che accompagna feste di paese e momenti di gioia domestica. Uno strumento semplice che, come la fisarmonica, ha accompagnato e cadenzato molti momenti belli della vita in mezzo alle valli di chi oggi ha più di qualche capello bianco. Questo strumento si fa intreccio tra passato e presente, un nostalgico ricordo di qualcosa che non è più, un sospiro cullato di rimembranze, sino al tesissimo e coinvolgente “Lux Aeterna”, che nell’acuto delle voci femminili ci trascina da un pianissimo ad un fortissimo, e poi al silenzio, per finire nuovamente col pianissimo ed un fortissimo per concludersi nel buio che cala in tutta la sala.
Passano decine di secondi prima che il pubblico lascio come ad occhi chiusi e nell’emozione si liberi in un fragoroso applauso che riporta le luci ad accendersi; cosa inusuale, ma anche speciale questa volta, veder salire sul palco la compositrice: ancora una volta, “the artist, is present”
l'Ensemble Vocale Continuum e l’Orchestra Haydn hanno dato una grande prova di versatilità compiendo un lavoro approfondito, riuscendo a muoversi con agilità anche in repertori nuovi, in questa esecuzione unica che ne è la prova tangibile.
Il direttore artistico di TrasArt a coronamento di questo Festival, che per 20 giorni ha offerto imperdibili esperienze, ha ringraziato la presenza delle istituzioni che si sono fatte sensibili ma soprattutto presenti, come gli artisti del resto, e lo sponsor Assiconsult per la realizzazione di questa iniziativa, ricordando che l’importante impegno dei privati copre un terzo dei costi totali. Poi però ha chiesto un applauso per chi dona una risorsa speciale, il proprio tempo, ed una forte gratitudine ai tanti giovani volontari che con i loro tanti piccoli aiuti permettono a questo Festival di funzionare e di far vivere la città e la provincia di Bolzano.
Peter Kainrath è anche il direttore artistico del celebre Festival Busoni, un marchio di garanzia e di qualità per un festival ormai quasi maggiorenne che ha tutte le carte per gareggiare nell’ampio respiro contemporaneo che oltre a Venezia e Milano è presente anche in una piccola città: con il Talvera e l’Isarco scorrono le rapide di un’intensa esperienza artistica.

Vi lasciamo con la possibilità di gustarne un assaggio grazie alla piattaforma VIMEO

 

https://vimeo.com/235887690

Locandina

OFFICINE FS - TRASART
REQUIEM - Stringeremo nei pugni una cometa
requiem per soli, coro e orchestra
testo della liturgia e di Mariangela Gualtieri
Musica di Silvia Colasanti
Direttore Maxim Pascal
Dubitante - voce recitante Mariangela Gualtieri

Un cuore ridotto in cenere - mezzosoprano

Monica Bacelli
Bandoneon Massimiliano Pitocco

Orchestra Haydn di Trento e Bolzano
Ensemble Vocale Continuum


  

 

Foto di Gregor Kuhen Belasi

Collega la pagina al tuo social:

Concerti

Previous Next
CONCERRTO VERONA LIRCA 16.11.2018 Verona, 16 novembre 2018. Il secondo concerto dell’Associazione ha avuto la...
ORCHESTRA FILARMONICA ITALIANA - CAMERATA DI CREMONA   Milano, 26 ottobre 2018. Repertorio decisamente inusuale quello intavolato...
RAFAL BLECHACZ Verona, 6 ottobre 2018. Al settembre dell'Accademia il recital al Teatro Filarmonico...
CONCERTO MAHLER CHAMBER ORCHESTRA Verona, 30 settembre 2018. Dopo tanti complessi dotati di poderosi organici, ecco il...
CONCERTO PHILHARMONIA ORCHESTRA ESA-PEKKA SALONEN Verona, 22 settembre 2018. Ecco un’altra spettacolare serata per questo Settembre...
CONCERTO ORCHESTRA FILARMONICA DELLA SCALA dir. Myung-Whun Chung   Verona, 17 settembre 2018. Un “Tutto Beethoven” ha caratterizzato il terzo...
CONCERTO YOUTH ORCHESTRA OF BAHIA MARTHA ARGERICH RICARDO CASTRO Verona, 12 settembre 2018. Trepida attesa al Teatro Filarmonico di Verona, per...
CONCERTO STAATSKAPELLE DRESDEN A. GILBERT L. BATIASHVILI Verona, 6 settembre 2018. Il XXVII Settembre dell’Accademia di Verona parte sotto i...
VESPRO DELLA BEATA VERGINE   Cremona, 12 maggio 2018. Come ormai da tradizione, anche l’edizione 2018 del...
CONCERTO ANDRAS SCHIFF E CAPPELLA ANDREA BARCA Vicenza, 29 aprile 2019. Il concerto conclusivo della XXI edizione del Festival...
CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 27.04.2018 Verona, 22 aprile 2018. In un caldissimo pomeriggio primaverile il pubblico, che...
J. S. BACH: JOHANNES-PASSION BWV 245 TON KOOPMAN Verona, 27 marzo 2018. Sta tutto in quell’intimo dialogo tra la voce e la viola, il...
CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 25 MARZO 2018 Verona, 25 marzo 2018. Il consueto mensile Concerto dell'Associazione Musicale "Verona...
CONCERTO DUO VIVID E I VIRTUOSI ITALIANI Verona, 11 marzo 2018. Confessiamo di non aver mai nutrito eccessive simpatie per quei...
5° CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 25.02.2018 Verona, 25 febbraio 2018. Il 5° Concerto dell’Associazione Verona Lirica si è svolto...
CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 28.01.2018 Verona, 28 gennaio 2018. Il primo concerto del 2018 dell'Associazione "Verona Lirica"...
CONCERTO THE SWINGER SINGERS Verona, 19 gennaio 2018. Un gruppo d’eccezione per una serata di ritmi trascinanti: e...
BEATRICE RANA RECITAL PIANISTICO Verona, 15 gennaio 2018, agli Amici della Musica di Verona il recital di Beatrice...
CONCERTO I VIRTUOSI ITALIANI E SHLOMO MINTZ Verona, 17.12.2017. Ottimo avvio della XIX stagione concertistica de I Virtuosi...
CONCERTO I VIRTUOSI DEL TEATRO ALLA SCALA Verona, 5 dicembre 2017. Programma molto curioso, sicuramente insolito, ma...
FLOREZ PER DONIZETTI Bergamo, 4 dicembre 2017, Avviatisi i lavori di restauro del Teatro Donizetti di...
CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 3 DICEMBRE 2017 Verona, 3 dicembre 2017. Il consueto appuntamento mensile con il Concerto di Verona...
CONCERTO GRYGORY SOKOLOV - ACCADEMIA FILARMONICA VERONA   Verona, 20 novembre 2017, uno straordinario concerto fuori abbonamento,...
CONCERTO DI APERTURA DEL GRAN TEATRO LA FENICE Venezia, 4 novembre 2017,  Il concerto di apertura della Fenice celebra il...
CONCERTO ASSOCIAZIONE VERONA LIRICA 15 OTTOBRE 2017 Verona, 15 ottobre 2017. In un teatro Filarmonico stipato in ogni ordine si è...
CONCERTO ANNA TIFU E JULIEN QUENTIN - SOCIETA' AMICI DELLA MUSICA DI VERONA Verona, 11 ottobre 2017. Concerto inaugurale della 108° Stagione degli Amici della...
CAMERATA SALZBURG E KRISTIAN BEZUIDENHOUT SETTEMBRE DELL'ACCADEMIA Verona, 5 Ottobre 2017,  Ultimo appuntamento di questa XXVI edizione del...
6° CONCORSO INTERNAZIONEL PIANISTICO CITTA' DI VERONA 6° Concorso Internazionale Pianistico Città di Verona. 
CONCERTO ALESSANDRO TAVERNA - ACCADEMIA FILARMONICA VERONA   Verona, 1 ottobre 2017. Il penultimo concerto della rassegna Il Settembre...
a TRASART 2017 il REQUIEM-STRINGEREMO NEI PUGNI UNA COMETA DI SILVIA COLASANTI Bolzano, 27 Settembre 2017. A coronamento dei 20 giorni di TrasArt festival,...
CONCERTO ORCHESTRA ARENA DI VERONA - ACCADEMIA FILARMONICA 2017   Verona, 25 settembre 2017. E’ prassi da alcuni anni che l’Accademia...
PHILARMONIA ORCHESTRA DI LONDRA ESA PEKKA SALONEN Verona, 20 settembre 2017. La Philarmonia Orchestra inaugura il suo tour partendo dal...
CONCERTO ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI   Verona, 17 settembre 2017. Il quarto concerto della 17ª edizione de Il...
CONCERTO ORCHESTRA FILARMONICA DI sAN PIETROBURGO   Verona, 12 Settembre 2017. L’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo...
CONCERTO GUSTAV MAHLER JUGENDORCHESTER   Verona, 8 settembre 2017. Per l’ufficiale apertura del Settembre...
MERANER MUSIK WOCHEN - THEODORE CURRENTZIS E MUSICA AETERNA Merano, 5 settembre 2017, alle Meraner Musik Wochen i Musica Aeterna guidati dal loro...
TURKISH YOUTH ORCHESTRA - ANTEPRIMA SETTEMBRE DELL'ACCADEMIA 2017 Verona, 3 settembre 2017 Il Settembre dell’Accademia di Verona, l’evento sinfonico...
CONCERTO "TANTI AFFETTI IN TAL MOMENTO" ANGELO MANZOTTI   Vicenza 27 agosto 2017. Grande serata di musica barocca nella rassegna...
LA BALTIC SEA PHILHARMONIC INAUGURA LE XXXII MERANER MUSIK WOCHEN Meran, 23 agosto 2017 – Con la 32° edizione delle “Meraner Musik Wochen” si celebra...
BEETHOVEN - SINFONIA N. 9 Op. 125   Verona, 15 agosto 2017. La Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven è stata...
VESPRO DELLA BEATA VERGINE DA CONCERTO SV 206   Innsbruck, 11 agosto 2017. Mirabile esecuzione del Vespro della Beata Vergine...
STREICHSEXTETT WIEN-BERLIN Verona, 23 Maggio 2017, al Teatro Ristori si chiude la stagione con un concerto...
STABAT MATER Piacenza, 12 maggio 2017. Il Teatro Municipale di Piacenza conclude la Stagione...
RISTORI BAROCCA - SARA MINGARDO MARTINA LOI LUCIA CORTESE IN CONCERTO 4 maggio 2017, Verona, L'ultima data della stagione Barocca al Teatro Ristori si...
CONCERTO ANDRAS SCHIFF - OMAGGIO A PALLADIO XX Edizione   Vicenza, 28 aprile 2017. Come ogni anno András Schiff ritorna nella città...
MESSIAH diretto da J. David Jackson a Catania Catania, 14 aprile 2017. Il “Messiah”(HWV56), oratorio in lingua inglese,...
CONCERTO ARVO VOLMER E ARCADI VOLODOS ORCHESTRA HAYDN DI BOLZANO E TRENTO   Trento, 12 aprile 2017. La stagione concertistica dell'Orchestra Haydn di...
CONCERTO VERONA LIRICA 9 APRILE 2017 Verona, 9 aprile 2017. L'ultimo appuntamento della stagione Concertistica...
Jordi Bernàcher dirige Schumann al Massimo "Bellini" Catania, 7 aprile 2017. Pare che in teatro d’Opera si vada sempre alla ricerca di...
CONCERTO SINFONICO CON ZANON E BIGNAMINI AL FILARMONICO DI VERONA  1 Aprile 2017, Verona. Al teatro Filarmonico nel concerto sinfonico della...
Il M° Michelangelo Mazza dirige a Catania Catania, 31 marzo 2017.“Cinque mesi impiegai a comporre il Guglielmo Tell, e mi parve...
unione musicale - JOSHUA BELL E SAM HAYWOOD Torino, 29 Marzo 2017. Unica data italiana e prima volta per il virtuoso del violino...
FRANK PETER ZIMMERMANN E GLI ARCHI AKADEMIE BOZEN AL TEATRO RISTORI DI VERONA   Frank Peter Zimmermann e gli Archi Akademie Bozen al Ristori di Verona.
CONCERTO VERONA LIRICA 12 MARZO 2017   Verona, 12 marzo 2017. Il penultimo appuntamento con la Stagione Concertistica...
Beethoven e Čajkovskij diretti da Eckehard STIER Catania, 3 marzo 2017. La Sinfonia n. 6 in Fa maggiore op.68 di Ludwig Van...
DAVID GARRETT - RYAN MCADAMS - OSN Torino e Piacenza, marzo 2017. David Garrett interpreta Čajkovskij diretto da Ryan...
VESPRO DELLA BEATA VERGINE 450° MONTEVERDI 28 Febbraio 2017. Ferrara - per l'anno nel quale cade la celebrazione del 450...
CONCERTO MITSUKO UCHIDA E MAHLER CHAMBER ORCHESTRA Treviso, 21 febbraio 2017. Al teatro comunale, una tra le due date italiane che vede...
ROYAL LIVERPOOL PHILARMONIC ORCHESTRA VASILY PETRENKO KIAN SOLTANI Brescia. 13 Febbraio 2017. un programma che raramente si trova nelle stagioni dei...
CONCERTO VERONA LIRICA 12 FEBBRAIO 2017   Verona, 12 febbraio 2017. Il concerto di Verona Lirica, tenutosi come di...
DIVA AGATHA a Catania, in onore di Sant’Agata   Catania, 2 febbraio 2017. La rappresentazione di "Diva Agatha -...
NICOLA LUISOTTI E EVA MARIA WESTBROEK AL TEATRO REGIO DI TORINO Torino, 21 gennaio 2017. Quarto concerto della Stagione 2016/2017 del Teatro...
CONCERTO VERONA LIRICA 15.01.2017   Verona, 15 gennaio 2017. Il primo concerto di "Verona Lirica" 2017 si è svolto...
CONCERTO VERONA LIRICA 04.12.2016   Verona, 4 dicembre 2016. Il concerto Lirico-Vocale dell'Associazione Verona...
PINCHAS STEINBERG AL TEATRO REGIO DI TORINO Torino, 25 Novembre 2016. Per il secondo concerto della stagione 2016/2017 il...
CONCERTO VERONA LIRICA 16.10.2016   Verona, 16 ottobre 2016. La serata d'inaugurazione della stagione...
CONCERTO ORCHESTRA DELLA FONDAZIONE ARENA DI VERONA - ACCADEMIA FILARMONICA 2016   Verona, 28 settembre 2016. Ospite dell'Accademia Filarmonica è stata anche...
ORCHESTRA DELL'ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA - Sir ANTONIO PAPPANA e GIL SHAHAM   Verona, 25 settembre 2016. Uno dei concerti più attesi della rassegna il...
FUCINA ROSSA - VIVALDISELLA ARTE SELLA ( borgo valsugana TN )24-25 settembre 2016 - continua il percorso delle...
CONCERTO ORCHESTRA FILARMONICA DELLA SCALA - R. CHAILLY - D. TRIFONOV   Verona, 22 settembre 2016. Il ritorno dell'Orchestra Filarmonica della Scala...
LA MAHLER CHAMBER ORCHESTRA E PEKKA KUUSISTO CORONANO LA CONCLUSIONE DELLE 31° MERANER MUSIK WOCHEN Merano, 22 settembre 2016,Dopo una strepitosa apertura con la Filarmonica della Scala,...
CONCERTO ORCHESTRA MMF ZUBIN MEHTA   Verona, 12 settembre 2016. Felice ritorno al Settembre dell'Accademia del...
VESPRO DELLA BEATA VERGINE - Claudio Monterveri   Vicenza, 07.09.2016. La serata più attesa del Quarto Festival Vicenza in...
Gianandrea noseda conduce la LONDON SYMPHONY e un suono magico apre il settembre dell'accademia Verona 7 settembre 2016. La London Symphony Orchestra guidata dal maestro Gianandrea...
CONCERTO LIRICO - ASSOCIAZIONE "G. VERDI" DI CARPI   Rio Saliceto (RE), 4 settembre 2016. Il Circolo Lirico Associazione “G. Verdi”...
SHAKESPEARE E DA PORTO, LIRICA D'AMORE - VICENZA IN LIRICA   Vicenza, 28 agosto 2016. Poesia, danza e canto. Questo il trinomio alla base...
CONCERT KOELN E ROSANNE VAN SANDWIJK PORTANO IL BAROCCO ALLE MERANER MUSIK WOCHEN Merano, 25 agosto 2016 nela chiesa cattedrale il Concert Koeln Ensemble...
LA FILARMONICA DELLA SCALA GUIDATA DA CHAILLY INAUGURA LA 31° MERANER MUSIK WOCHEN   Fatto trenta, facciamo trentuno, per aprire la trentunesima edizione delle...
G. VERDI: MESSA DA REQUIEM   Trento, 8 giugno 2016. Brillante conclusione della Stagione Sinfonica...
FESTIVAL DI PRIMAVERA 2016 - OSN RAI Torino. Cinque serate a tema mettono a confronto composizioni per voce e lavori...
53° FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE - WOLFGANG GLUXAM - ROBERTO ZARPELLON - ORCHESTRA DA CAMERA "DA PONTE" Brescia, 16 Maggio 2016, Oltre alla scoperta della tastiera del pianoforte e del...
L'ORCHESTRA VERDI ESEGUE TEMPI MODERNI   Milano, 15 maggio 2016, per l'80° anniversario, l'Orchestra Verdi porta...
53° FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE - CONCERTO ALEXADER LONQUICH - POMERIGGI MUSICALI DI MILANO Bergamo, 15 Maggio 2016,  Alexander Lonquich in veste di direttore e solista con...
53° FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE - CONCERTO DI MIKHAIL PLETNEV Bergamo, Giovedì 12 Maggio 2016, Per il 53° festival pianistico internazionale nel...
53° FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE - MELNIKOV AL FORTEPIANO   Brescia, 10 maggio 2016. Attraverso la sonorità del fortepiano, alla...
53° FESTIVAL PIANISTICO INTERNAZIONALE DI BRESCIA E BERGAMO - KOPATCHINSKAJA - FISHER - COE Bergamo, 7 maggio 2016. Per il 53° Festival Pianistico Internazionale di Brescia e...
LINGOTTO MUSICA - DANIEL HARDING VERONIKA EBERLE SWEDISH RADIO SYMPHONY ORCHESTRA   Torino, 26 aprile 2016. Per la stagione di Lingotto Musica, nell'auditorium di...
FABIO LUISI al Teatro Regio di TOrino Torino, 23 Aprile 2016. Fabio Luisi debutta alla direzione dell'orchestra del Teatro...
CASELLA SINFONICO Torino, 15 Aprile 2016. Per l'appuntamento del Festival Casella all'Auditorium...
OEDIPUS REX   Ferrara, 11 aprile 2016. Uno dei più interessanti concerti della Stagione di...
MARTHA ARGERICH PER AIRC  10 APRILE, PADOVA, la missione di AIRC chiama Martha Argerich al teatro...
CONCERTO VERONA LIRICA 10.04.2016   Verona, 10 aprile 2016. L'ultimo concerto della stagione di Verona Lirica si è...
AMICI DELLA MUSICA - ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO DIRETTA DA BEN GERNON   Verona - 9 aprile 2016,Per la stagione degli Amici della Musica, un concerto...
CONCERTO STRAORDINARIO DI VERONA LIRICA 03.04.2016   Verona, 3 aprile 2016. Verona Lirica ha organizzato un concerto straordinario...

Visitatori

Visitatori oggi:78
Visitatori mese:6769
Visitatori anno:126996
Visitatori totali:331438

OperaLibera piace a...